Ossa di animale e cibi surgelati gettati in strada: caccia ai responsabili

Nuovo caso di abbandono rifiuti a Caerano San Marco. Sui social hanno fatto molto clamore le immagini di alcuni cibi abbandonati sotto il sole. Partita la ricerca all'eco-vandalo

Foto di Sonia Spinelli (via Facebook)

Nuovo caso di rifiuti abbandonati lungo il ciglio della strada. Questa volta è successo a Caerano di San Marco dove sono stati ritrovati molti cibi surgelati e prodotti di macelleria abbandonati sotto il sole.

Le foto dei rifiuti alimentari, condivise sui social, hanno suscitato molto clamore e indignazione tra i residenti della zona. A preoccupare è il fatto che con il sole di queste ore il cibo possa iniziare a puzzare, attirando molti animali selvatici in zona. Tra i rifiuti abbandonati ci sono: ossa di animale, buste di prosciutto, salmone affumicato e diversi prodotti confezionati con la carta di una macelleria locale. Ancora sconosciute le ragioni dell'abbandono di rifiuti: probabile si sia trattato di cibo andato male di cui il proprietario ha voluto sbarazzarsi. Fortunatamente nella zona è presente una videocamera di sorveglianza che dovrebbe aver ripreso gli eco-vandali in azione. Sui social l'invito dei cittadini a chi ha abbandonato i rifiuti è molto chiaro: «Domani passano con l'umido. Cerca di ripulire quel che hai abbandonato in strada».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento