La furia del maltempo colpisce ancora: alberi sradicati e allagamenti nella Marca

Vigili del fuoco impegnati fino alle 3 di notte per limitare i danni provocati da un violento fortunale. Numerosi i comuni colpiti, nuova ondata di maltempo nelle prossime ore

Foto Facebook di Giuseppe Jovino

QUINTO DI TREVISO Sabato sera all'insegna del maltempo in molti comuni della provincia di Treviso. Poco prima delle ore 21, un violento fortunale ha interessato i comuni di Treviso, Quinto, Loria, Riese e Castelfranco. 

I problemi più grossi si sono registrati lungo la Noalese dove forti raffiche di vento hanno sradicato alcuni alberi e rami, mettendo in grave pericolo l'incolumità degli automobilisti. Via Bandiera è stata chiusa al traffico mentre la viabilità in direzione Treviso lungo la Noalese ha subito forti rallentamenti. Le operazioni di messa in sicurezza sono andate avanti fino a notte inoltrata. I vigili del fuoco, intervenuti con ben 25 operatori, si sono trovati a dover fronteggiare anche alcuni piccoli allagamenti in case e scantinati della zona. Alle 3 di notte la maggior parte delle situazioni critiche era stata risolta. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta ma i danni alla vegetazione sono stati molto rilevanti. Nelle prossime ore gli esperti prevedono una nuova ondata di maltempo sulla Marca con temporali anche di forte intensità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2018-07-15 at 10.53.39-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si allontana da casa, trovata morta in un canale

  • Trovato morto in strada: il sorriso di Alessandro si spegne a 32 anni

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento