Mogliano entra a far parte dell'Anagrafe unica nazionale

E' il primo Comune di medie dimensioni in provincia di Treviso ad aderire all'Anpr. Tantissimi i vantaggi per i cittadini che potranno ottenere documenti e certificati anche in altri Comuni

Da fine di settembre 2018, il Comune di Mogliano Veneto è entrato a far parte dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (Anpr), primo comune di medie dimensioni nella provincia di Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anagrafe unica nazionale è un sistema integrato che consente ai Comuni di svolgere i servizi anagrafici e di consultare o estrarre dati, monitorare le attività, effettuare statistiche, in modo più veloce ed efficace con ricadute molto positive sulla gestione dei servizi ai cittadini. «Un ringraziamento alla dirigente e agli uffici per il proficuo lavoro che ha consentito ottenere il risultato di Comune tra i più efficienti della Marca» ha commentato il sindaco Carola Arena. Già a distanza di pochi mesi, con l’aumento progressivo del numero dei comuni che aderiscono all'Anpr, cominciano a vedersi i primi risultati del lavoro svolto fino ad ora in termini di efficientamento dei servizi anagrafici che, al momento, per i cittadini si concretizzano nella possibilità di ottenere certificazioni anagrafiche anche da un comune diverso da quello di  residenza a patto che sia subentrato in Anpr. Aver contribuito alla realizzazione dell'Anagrafe unnica nazionale, è motivo di soddisfazione in quanto si tratta di un progetto strategico dell’agenda digitale che consentirà nel prossimo futuro, sia a livello nazionale che locale, l’ammodernamento della gestione dei processi della pubblica amministrazione, rendendo attuabili altre innovazioni collegate all'identità del cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

Torna su
TrevisoToday è in caricamento