"Anteas Sole e Sorriso" nomina il nuovo consiglio direttivo: il Presidente è Delle Foglie

L’anno 2017 è stato molto impegnativo per il gruppo, nel consolidamento dei progetti permanenti che vede impegnati i volontari ben tre giorni alla settimana in varie attività

MASERADA SUL PIAVE L’assemblea ordinaria dei soci dell’Associazione Onlus ANTEAS Sole e Sorriso di Maserada Sul Piave, convocata il 22 aprile scorso, ha concluso i suoi quattro anni di mandato stabiliti per statuto, rinnovando le cariche sociali. Il nuovo Consiglio Direttivo eletto è il seguente: Delle Foglie Nicola, Celebrin Loretta, Lucchetta Nella, Patrolin Renata, Casagrande Lorenza, Scarabello Ausilia, Cupidi Maria.

Lo stesso Consiglio, riunitosi in data 2 maggio, ha riconfermato presidente dell’associazione Delle Foglie Nicola, vice-presidente Celebrin Loretta e segretaria-cassiere Luchetta Nella. All’unanimità dei presenti è stato altresì approvato il bilancio consuntivo per l’anno 2017, quello preventivo per il 2018, il bilancio sociale del quadriennio scorso e il calendario delle attività per il corrente anno. L’anno 2017 è stato molto impegnativo per il gruppo, nel consolidamento dei progetti permanenti che vede impegnati i volontari ben tre giorni alla settimana e nelle varie attività che caratterizzano le finalità di Sole e Sorriso:

- Progetto “Stareinsieme” (ogni lunedì pomeriggio dalle 15 alle 18 presso il centro sociale del comune) – accoglie persone disabili, persone in condizione di solitudine, persone con difficoltà di integrazione sociale.

- Progetto “Centro sollievo” che è giunto al suo quarto anno di vita- Il martedì e giovedì, dalle ore 9,00 alle 12,00 accoglie presso la sede del centro nel palazzo Don Romero di Maserada, le persone affette da deficit cognitivo (Alzheimer) dando sollievo e sostegno alle famiglie.

- Il progetto “Settimana Serena” – vacanze al mare di persone disabili accompagnate da volontari
con alle spalle una buona “formazione”.

- Il progetto trasporto (gratuito) con un percorso nell’anno passato di 8.572 Km e che vede impegnata l’associazione anche nel progetto STACCO organizzato dalla Regione Veneto. Inoltre il progetto “Teatrandoinsieme” che coinvolge le persone disabili e volontari nelle rappresentazioni teatrali coaudiuvate dalla nostra socia “ scrittrice/regista” Antonella Bares.

Le ore impegnate di Volontariato nell’anno 2017 in totale sono state 7.786. Nicola Delle Foglie guiderà per i prossimi quattro anni l’associazione “ANTEAS Sole e Sorriso”. Suo prossimo obbiettivo: "Una raccolta fondi per l’acquisto di un pullmino nuovo attrezzato per il trasporto di carrozzine e persone con difficoltà di deambulazione, considerato che quello attualmente in uso ha i suoi anni". "Al Presidente e al nuovo consiglio direttivo, i soci e i volontari esprimono tutta la stima e fiducia e un augurio affinché l’ associazione mantenga le linee significative del volontariato nella quale da sempre si riconosce per scopo e destinazione del proprio impegno e solidarietà sociale. Le istituzioni pubbliche potranno trovare in questo complesso valoriale, utili alleanze e preziosi contributi alla crescita della società civile" fanno sapere dall'associazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento