Resana è "Svergognata"

Per la prima volta aperti i cancelli di Pallazzo Barea Toscan Dolcetta per lo spettacolo “Svergognata” Sabato 14 luglio alle 21.15

RESANA Un palazzo storico del 1300 ospiterà per la prima volta a Resana uno spettacolo teatrale promosso dall’Amministrazione Comunale nell’ambito della rassegna “Cento Orizzonti 2018”. Una serata speciale quella di sabato 14 luglio che a partire dalle ore 20.00 vedrà aprire i cancelli del Palazzo Barea Toscan Dolcetta situato nel centro di San Marco di Resana. Alle 21 ci sarà lo spettacolo teatrale “Svergognata” interpretato da Antonella Questa con la regia di Francesco Brandi.  Un monologo che porta a galla le trappole in cui spesso inconsapevolmente cadiamo, ovvero il bisogno di approvazione, la schiavitù dell’immagine e della desiderabilità sociale che ci distraggono da ciò che realmente desideriamo e da ciò che siamo.

“Per Resana si tratta di una importante novità culturale – ha commentato il sindaco Stefano Bosa nel presentare l’evento – per la prima volta saranno aperti i cancelli di villa Barea Toscan Dolcetta per una visita guidata e per uno spettacolo teatrale che ha già riscosso notevole successo di pubblico e di critica in giro per l’Italia”. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà presso l’Auditorium della Scuola Media di Resana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento