Treviso ospiterà l'asta di puledri più importante d'Europa

Appuntamento il 27 e 28 settembre all'ippodromo Sant'Artemio con la prima edizione dell'asta selezionata Yearlings. Un'occasione per osservare da vicino esemplari d'eccellenza

Corsa di cavalli all'ippodromo (Immagine d'archivio)

Importante riconoscimento per l'ippodromo Sant'Artemio di Treviso: la Its srl Italian Thoroughbred and Trotting Sales ha scelto infatti il capoluogo di Marca come sede per la prossima asta di yearlings trottatori, ovvero la migliore produzione dell’allevamento italiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì 27 e martedì 28 settembre appuntamento con l'asta selezionata Yearlings che per il primo anno avrà luogo nella location trevigiana. I migliori puledri al mondo passeranno sotto il martello del banditore. Saranno rappresentate le migliori fattrici e stalloni del panorama internazionale, con una qualità che si preannuncia di altissimo livello come da tradizione delle aste di trottatori italiani che attirano acquirenti dai principali paesi europei (Svezia, Germania, Paesi Bassi) dove i cavalli italiani ottengono sempre risultati di prestigio. Una due giorni imperdibile per il gotha dell’ippica nazionale e internazionale, ma anche la possibilità per i trevigiani di vedere i puledri più promettenti del mondo nella loro città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento