Aumentato il fondo di solidarietà comunale: «Vittoria dei sindaci veneti»

Mario Conte esulta per il provvedimento che garantirà il passaggio da un saldo di -8 milioni di euro a +2 milioni di euro. Garantiti i servizi essenziali ai cittadini

In foto il sindaco di Treviso, Mario Conte

Giovedì 30 gennaio nella Conferenza Stato–Città ed autonomie locali è stato approvato lo schema di decreto del presidente del Consiglio dei Ministri recante la definizione dei criteri e delle modalità del riparto dell’incremento di 100 milioni di euro per l’anno 2020 del Fondo di Solidarietà Comunale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello schema di decreto sono state inserite le proposte di Anci Nazionale, che ha recepito le indicazioni di Anci Veneto. «Questa è una vittoria dei Comuni e dei sindaci del Veneto - il commento del sindaco Mario Conte - Con questi criteri passiamo da un saldo negativo di circa -8 milioni ad un saldo positivo di circa +2 milioni sul Fondo di Solidarietà. Si tratta di un grande risultato e per questo devo ringraziare i vicepresidenti, il direttore Rapicavoli, la struttura di Anci Veneto, Anci Nazionale ed Ifel con il presidente Canelli che ci ha supportato in questo percorso. Grazie al provvedimento, si passerà da una perdita pro capite per cittadino dell’1,2% ad un indice positivo dello 0,4 %: per questo dico che, oggi, sono state ripristinate le risorse fondamentali per i nostri cittadini ed è stato lanciato un segnale importante nell'ambito della riaffermazione dei nostri territori e della dignità dei sindaci. In questo senso desidero ringraziare anche il sottosegretario Achille Variati per la disponibilità dimostrata nel trovare una soluzione condivisa» ha concluso il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento