Autodemolitori e smaltimento rifiuti: prolungata la scadenza dei pagamenti

La Provincia di Treviso ha annunciato che ci sarà tempo fino al 30 giugno 2020 per i versamenti delle quote relative alla gestione degli impianti di autodemolizione e smaltimento

Vista l'emergenza sanitaria per il contenimento del Coronavirus, la Provincia di Treviso ha deciso di rinviare la data per il versamento di alcuni oneri, in particolare quelli relativi al controllo sugli impianti di autodemolizione e i controlli sulle attività di smaltimenti rifiuti. Il nuovo termine è stato fissato al 30 giugno 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • «Prima smaltite ferie e permessi». Negata la cassa integrazione al Solnidò di Villorba

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Macabro ritrovamento in serata: scoperto un cadavere vicino al Melma

Torna su
TrevisoToday è in caricamento