"Rifondiamo l'iri e boicottiamo Benetton": Forza Nuova dice la sua

"E' ora di cambiare - dichiara Andrea Visentin, coordinatore regionale di Forza Nuova - "bisogna ritornare allo Stato"

Fin dalla sua nascita il movimento politico Forza Nuova ha promosso la nazionalizzazione degli assets strategici. Non vi è dubbio che Autostrade sia uno di questi. Purtroppo il liberismo sfrenato dei governi di sinistra e di centrodestra, che si sono avvicendati in questi ultimi anni, ha consegnato nelle mani di questo ex gruppo manifatturiero, ora rappresentante della finanza globale e apolide, la gestione della rete del paese. Il risultato? Guadagni illimitati per il privato, tariffe alle stelle per i cittadini, manutenzione insufficiente come dimostra l'immane tragedia di Genova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E ora di cambiare - dichiara Andrea Visentin, coordinatore regionale di Forza Nuova - "bisogna ritornare allo Stato; per questo motivo va rifondata l'IRI, istituita nel 1933 e protagonista del "miracolo" italiano negli anni del boom economico. Il governo prenda una posizione chiara sulla vicenda, perché finora abbiamo assistito soltanto a dichiarazioni contraddittorie e dietrofront che hanno disorientato gli italiani. Aspettiamo i cittadini di Treviso in Piazza Indipendenza, Sabato 15 Settembre alle ore 11, per un sit-in di protesta. È il momento di fare sentire la propria voce affinché non ci sia più una sciagura come quella di Genova!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento