Schiacciato da una balla di fieno, 40enne ricoverato in ospedale

E'successo lunedì mattina a Vidor, poco prima di mezzogiorno. Sul posto ambulanza ed elisoccorso, sospetta rottura del femore per il 40enne rimasto schiacciato sotto il fieno

Erano le 11.26 di lunedì mattina, 9 dicembre, quando B.W, 42enne di Vidor, è rimasto schiacciato da un rotolo di fieno cadutogli addosso. Da una prima dinamica dell'accaduto, ancora al vaglio degli inquirenti, sembrerebbe che l'uomo sia stato travolto mentre stava lavorando in Via Cal Nova a Vidor, nell'azienda agricola di famiglia. Un incidente improvviso che ha richiesto l'intervento sul posto di un'ambulanza del Suem 118 e dell'elisoccorso con cui l'uomo è stato ricoverato in ospedale a Treviso. Per lui si sospetta una frattura del femore e altri piccoli traumi non troppo gravi. Al momento è ancora ricoverato in stato di osservazione. Sul posto anche le forze dell'ordine per fare luce sulla dinamica dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento