Schiacciato da una balla di fieno, 40enne ricoverato in ospedale

E'successo lunedì mattina a Vidor, poco prima di mezzogiorno. Sul posto ambulanza ed elisoccorso, sospetta rottura del femore per il 40enne rimasto schiacciato sotto il fieno

Erano le 11.26 di lunedì mattina, 9 dicembre, quando B.W, 42enne di Vidor, è rimasto schiacciato da un rotolo di fieno cadutogli addosso. Da una prima dinamica dell'accaduto, ancora al vaglio degli inquirenti, sembrerebbe che l'uomo sia stato travolto mentre stava lavorando in Via Cal Nova a Vidor, nell'azienda agricola di famiglia. Un incidente improvviso che ha richiesto l'intervento sul posto di un'ambulanza del Suem 118 e dell'elisoccorso con cui l'uomo è stato ricoverato in ospedale a Treviso. Per lui si sospetta una frattura del femore e altri piccoli traumi non troppo gravi. Al momento è ancora ricoverato in stato di osservazione. Sul posto anche le forze dell'ordine per fare luce sulla dinamica dell'accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, ecco tutti i check-point per la consegna delle mascherine della Regione

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Coronavirus, ecco l'elenco di tutte quelle attività che restano aperte post Decreto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento