Festa della donna: Barbara Pozzobon visiterà il World Police Museum

La campionessa trevigiana sarà l'ospite d'onore del museo della polizia a San Biagio di Callalta. La visita si terrà l'8 marzo in occasione della festa dedicata alle donne di tutto il Mondo

Venerdì 8 marzo, dalle ore 17 alle 19, il World Police Museum di San Biagio di Callalta osserverà un'apertura straordinaria in occasione della Festa della donna.

L'intenzione è quella di rendere omaggio all'universo femminile con un segno tangibile dedicato a tutte le donne: la campionessa mondiale di nuoto Barbara Pozzobon, atleta trevigiana delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, sarà l'ospite d'onore della giornata. Data l'importanza dell'evento è stato richiesta (ed ottenuta) la presenza del Questore di Treviso, Maurizio Dalle Mura, di una rappresentanza della Questura di Treviso, del sindaco di San Biagio di Callalta Alberto Cappelletto, e dei rappresentanti/consiglieri di alcuni comuni limitrofi. Alla cerimonia parteciperà anche il Maresciallo in quiescenza Arcangelo Stiuso, 95 anni, figura storica ed assolutamente di spicco della Questura trevigiana, arruolatosi nel Corpo della Polizia nel 1942 quando la polizia era conosciuta impropriamente con il nome di Regia Guardia. Dopo una visita particolareggiata e guidata al museo, l'evento verrà concluso con un piccolo rinfresco. Tutte le donne partecipanti riceveranno un gentile omaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento