Investito nel giardino di casa: il piccolo Samuele riabbraccia i genitori

Si è svegliato il bimbo di 10 anni travolto da un'auto nel cortile di casa sua a Fregona. Ricoverato al Ca' Foncello dovrà sottoporsi a nuovi interventi per salvare gli arti inferiori

La scena dell'incidente a Fregona (Foto d'archivio)

Buone notizie dall'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Il piccolo Samuele, investito lo scorso 6 marzo a soli 10 anni da una Fiat 500 mentre giocava nel cortile di casa, si è svegliato dal coma e ha potuto riabbracciare i suoi genitori.

Nelle scorse settimane i medici avevano tolto la sedazione al piccolo. Il risveglio dal coma è avvenuto nel reparto di chirurgia pediatrica dell'ospedale di Treviso. Grande emozione per i genitori che hanno potuto riabbracciarlo e vederlo finalmente cosciente dopo il terribile giorno dell'incidente. Nonostante gli ottimi segnali di ripresa, il cammino verso la guarigione sarà ancora molto lungo. Appena arrivato in ospedale, a inizio marzo, Samuele era stato sottoposto a due importanti operazioni per ridurre le fratture e ripristinare la circolazione sanguigna. Ora, dopo il risveglio dal coma, il piccolo dovrà sottoporsi a una serie di delicati interventi nella speranza di poter salvare gli arti inferiori rimasti schiacciati dall'auto in corsa. E' ancora presto quindi per capire quando Samuele potrà tornare nella sua casa di via Indipendenza a Fregona per giocare di nuovo insieme ai suoi genitori e alla sorellina. La notizia del suo risveglio e dei suoi continui miglioramenti ha subito raggiunto però tutti i suoi compagni di scuola e gli abitanti di Fregona che hanno potuto tirare un sospiro di sollievo per questa prima splendida novità. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

  • Fuggono ad un controllo di polizia ma si schiantano contro un negozio: grave un uomo

  • Grave incidente lungo la Feltrina: due uomini rimangono incastrati tra le lamiere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento