Breda: partiti i lavori dell’ampliamento del cimitero

Nuovo blocco di loculi per 195mila euro di investimento

Il cimitero di Breda di Piave

Sono partiti ufficialmente i lavori per l’ampliamento del cimitero. L’Amministrazione Comunale di Breda di Piave aveva deliberato lo stanziamento di 195.000 euro per la realizzazione di un nuovo blocco di loculi nella struttura di Breda capoluogo. L’operazione si è resa necessaria in virtù della capienza ormai quasi completamente raggiunta dell’attuale struttura. Il nuovo blocco prevede 100 nuovi loculi. I lavori sono in carico alla ditta CO.I.PAS impresa costruzioni generali di San Pietro di Feletto e dovrebbero concludersi entro fine maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Madre di un figlio di 11 anni muore dopo una lunga malattia

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento