Breda: partiti i lavori dell’ampliamento del cimitero

Nuovo blocco di loculi per 195mila euro di investimento

Il cimitero di Breda di Piave

Sono partiti ufficialmente i lavori per l’ampliamento del cimitero. L’Amministrazione Comunale di Breda di Piave aveva deliberato lo stanziamento di 195.000 euro per la realizzazione di un nuovo blocco di loculi nella struttura di Breda capoluogo. L’operazione si è resa necessaria in virtù della capienza ormai quasi completamente raggiunta dell’attuale struttura. Il nuovo blocco prevede 100 nuovi loculi. I lavori sono in carico alla ditta CO.I.PAS impresa costruzioni generali di San Pietro di Feletto e dovrebbero concludersi entro fine maggio.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento