Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

La vittima è il 30enne Sebastian Vasilachi, dipendente della ditta di trasporti romena S.C Dim Construct. Stando ai primi accertamenti l'uomo sarebbe morto per cause naturali

Macabro ritrovamento nel parcheggio del centro commerciale Arsenale di Roncade, lungo la Treviso-Mare. Nel primo pomeriggio di oggi, martedì 17 settembre, il 30enne romeno Sebastian Vasilachi, dipendente della ditta di trasporti romena S.C Dim Construct, è stato trovato senza vita all'interno del suo camion.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto si sono precipitati gli uomini delle forze dell'ordine e il personale del Suem118. Sul corpo dell'uomo non erano presenti segni di violenza il che lascia presupporre che l'uomo abbia perso la vita per cause naturali. Stando alle parole dei soccorritori, ad uccidere il camionista sarebbe stato un infarto del miocardio. L'autorità giudiziaria, informata dell'accaduto, ha disposto la rimozione del cadavere e il trasferimento presso l'obitorio di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento