Follina in lutto: è morto il Maestro Carlo Rebeschini

Il celebre musicista e direttore d'orchestra si è spento martedì sera a soli 65 anni d'età. Conosciuto in tutto il Mondo per le sue composizioni lascia una moglie e tre figli

Carlo Rebeschini (Foto tratta da Facebook)

Si è spento nella serata di martedì 24 settembre, alla soglia dei 66 anni che avrebbe compiuto tra pochi giorni. Carlo Rebeschini è morto a Follina lasciando nel dolore della scomparsa i suoi amati familiari e l'intero borgo trevigiano.

Conosciuto a livello internazionale per la sua prestigiosa carriera nel mondo della musica, Rebeschini aveva collaborato con i grandi nomi della canzone italiana: da Mango a Enrico Ruggeri, passando per gli Stadio e arrivando fino a Vinicio Capossela. Direttore d’orchestra del teatro La Fenice di Venezia, dell'Orchestra di Padova, dell'Orchestra del Veneto e dell'Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza era anche uno stimato musicista, Per 36 anni è stato pianista e clavicembalista de La Fenice ma sapeva suonare anche il basso e molti altri strumenti. Tantissimi i messaggi di cordoglio comparsi in queste ore in Rete e sui social non appena ha iniziato a diffondersi la notizia della sua scomparsa. Rebeschini, dopo una vita dedicata alla musica, lascia la moglie Carla e i figli Giovanni, Chiara e Marta. La data dei funerali verrà annunciata nelle prossime ore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento