Il Carnevale con Miss Italia si prepara ad accendere Castelfranco

Da sabato 2 a martedì 5 marzo tornano carri mascherati ed eventi nella città del Giorgione. In Comune la presentazione ufficiale dell'evento. Ospite speciale la miss Carlotta Maggiorana

Riflettori puntati sul Carnevale che, da sabato 2 a martedì 5 marzo, graviterà su Castelfranco Veneto l’attenzione di molti, famiglie e piccini su tutti. Martedì mattina, 19 febbraio, nella sala  consiliare la presentazione della manifestazione curata dell’assessorato alle attività produttive guidato dal titolare, Marica Galante.

carnevale2019_2-2

All’incontro con i rappresentanti dei media non hanno voluto mancare per un saluto il sindaco, Stefano Marcon ed il vicesindaco, Gianfranco Giovine. Ad affiancare l’Amministrazione comunale nell’organizzazione l’associazione “I Sensa Pasiensa” di S.Floriano di Castelfranco Veneto rappresentata dal presidente, Mirco Lavander ed i collaboratori, Laura Squizzato e Eugenio Azzolini. Un Carnevale che sarà il giusto mix di tradizione e novità per una proposta rivolta a tutte le fasce d’età, bambini in primis. A dare spessore a questa edizione la partecipazione straordinaria, nel pomeriggio di domenica 3 marzo, di Miss Italia 2018, Carlotta Maggiorana che sarà la testimonial del Carnevale Castellano. Il programma prenderà il via sabato 2 marzo con la sfilata dei carri allegorici prevista alle ore 14.30 per un appuntamento che si rinnova e vedrà 10 carri selezionati provenienti da varie parti d’Italia sfilare nell’anello attorno il giro fossa. In piazza Giorgione da sabato 2 a martedì 5 marzo sarà presente il Luna Park. Sabato, oltre alla sfilata, saranno proposti vari momenti di spettacolo ed intrattenimento a misura di bambino. Domenica 3 marzo, nel pomeriggio, alla presenza di Miss Italia, verrà riproposto lo storico concorso della Frittella Castellana con sei pasticcerie di Castelfranco a sfidarsi a suon di gustosità in piazza Giorgione. Ad allietare i presenti spettacoli danzanti e la banda di majorette. Lunedì spazio al parco giostre mentre martedì 5 marzo, per il gran finale, giochi e musica dalle ore 14.30, alle 19 esibizioni di musiche danzanti e alle 21 il rinomato spettacolo pirotecnico musicale e l’incendio del Castello per un biglietto da visita di Castelfranco. Non mancherà qualche sorpresa ancora top secret. A collaborare alla buona riuscita della manifestazione l’associazione “I Sensa Pasiensa” di S.Floriano che da diversi anni è attiva nel mondo del carnevale coinvolgendo con grande passione molti ragazzi della frazione castellana. Apporto confermato anche da radio Piterpan e dai partner Cosmo, Natcolor, ingrosso da From, M.E.S.S. e Sportify Events.

carnevale2019_3-2

Il sindaco Stefano Marcon ha commentato la notizia con queste parole: «La tradizione del Carnevale continua a Castelfranco e quest’anno si rinnova per un evento che saprà porre la Città al centro per grandi e piccoli. Un evento non semplice da organizzare ma le difficoltà sono state superate. Un doveroso ringraziamento a quanti si son messi a disposizione e stanno lavorando per la migliore riuscita della manifestazione. Stiamo affinando un format organizzativo che sta ottenendo risultati positivi portando turisti e gente in Città. Sarà un’edizione che lascerà il segno». L'assessore Marica Galante ha concluso: «Il nostro ringraziamento va a tutti i volontari dell’associazione “I Sensa Pasiensa” di S.Floriano che hanno colto di buon auspicio la nostra richiesta di collaborazione. Il Carnevale castellano avrà per testimonial la bellezza e chi meglio di Miss Italia 2018, Carlotta Maggiorana la può rappresentare. Sarà lei ad omaggiare la Città il pomeriggio di domenica 3 marzo, una presenza importante resa possibile grazie alla disponibilità del Consorzio dei Ristoranti del Radicchio per un motivo in più per venire a Castelfranco ed essere partecipi di questa grande edizione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento