Caseus Veneti 2018: al concorso è Treviso la provincia più premiata di tutto il Veneto

Sono 46 i caseifici premiati a Caseus Veneti 2018, di cui 15 vicentini, 3 bellunesi , 5 veronesi, 21 trevigiani, 1 veneziano e 1 padovano

TREVISO Sono 46 i caseifici premiati a Caseus Veneti 2018, di cui 15 vicentini, 3 bellunesi , 5 veronesi, 21 trevigiani, 1 veneziano e 1 padovano. 38 in tutto le categorie che individuano stagionature, lavorazioni, tipi di latte e denominazioni. Trionfano le tradizioni, la qualità e l'antico mestiere del casaro ma trionfa anche un settore che avanza coraggiosamente non senza difficoltà. È il comparto lattiero-caseario veneto che, con le unghie con i denti, difende una produzione fatta di grandi eccellenze e di piccoli caseifici, di cooperative ma anche di malghe e fattorie.

“Un comparto che porta il Veneto nel mondo – ha sottolineato Luca Zaia, presidente di Regione Veneto, al taglio del nastro che ha inaugurato la rassegna – a questi produttori dobbiamo dire grazie per l'impegno, le tante ore di lavoro e l'attenzione con cui producono le eccellenze casearie oggi in mostra. A loro deve andare il riconoscimento di tutti noi”. Un comparto che Caseus Veneti premia da 14 edizioni, promuovendo, al tempo stesso, l'infinita varietà e qualità dei prodotti caseari della regione: ben 415 i formaggi iscritti quest'anno, 12 in più del 2017, in una manifestazione che mette in mostra fasi produttive, degustazioni ed abbinamenti per tutti i gusti.

“La cerimonia di premiazione – commenta Terenzio Borga, presidente Aprolav – mette in luce quante fattorie, quante categorie, e quanti prodotti ci siano. Solo in Italia e, in particolare, nel Veneto, il consumatore ha una scelta così vasta e di grande qualità, grazie anche ai disciplinari di produzione che impongono regole ferree a garanzia della sicurezza alimentare. Per tutti questi motivi è nato Caseus Veneti, per premiare chi, ogni giorno, anche nelle feste comandate, lavora con passione, nella convinzione che i formaggi apportino un valore altissimo a tutto il territorio”. “Circa l'85% della produzione di latte veneto si trasforma in formaggi DOP – ha evidenziato l'Assessore regionale all'Agricoltura Giuseppe Pan – un dato che racconta più degli altri la grande sicurezza dei nostri prodotti. Un settore, il lattiero caseario veneto, che può esprimere ancora grandi potenzialità, anche attraverso la promozione”. Non a caso l'evento da qualche anno trova anche il supporto Consorzi vitivinicoli come Asolo Montello DOCG e Prosecco DOC, le cui produzioni più rinomate accompagnano le degustazioni della manifestazione.

A fare la parte del leone i caseifici trevigiani, che hanno conquistato il maggior numero di medaglie d'oro, confermando la vocazione del territorio per le produzioni di qualità. E dopo le premiazioni, Caseus Veneti è divenuta la festa della famiglie, che si rinnova coinvolgendo anche altre zone di produzione come quelle istriane.

Tutti i caseifici trevigiani premiati:

Casatella Trevigiana DOP, Latteria Soligo
montasio dop fresco 2-5 mesi, Latteria sociale Tarzo e Revine Lago

Montasio DOP Mezzano 5-10 Mesi, Toniolo Casearia
Montasio DOP stagionato + 10 mesi, Latteria sociale Tarzo e Revine Lago
Mozzarella STG, Latteria Soligo
Morlacco del Grappa, Centro Veneto Formaggi
Formaggio affinato nelle vinacce, La casearia Carpenedo
Freschi e Freschissimi pasta molle senza crosta – Caseificio Tommasoni
Freschi e Freschissimi pasta molle senza crosta – Az. Agr. Tre Comuni
Caciotta – Ca Donadel
Latteria Pasta Molle con Crosta – Az. Agr Muncio
Pasta Molle con crosta fiorita – Ca Donadel
Pasta molle con Crosta lavata - Az. Agr Muncio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pasta Semidura3-6 mesi – Latteria di Roverbasso
Pasta Dura 10 mesi – Latteria Sant’andrea
Mozzarella Vaccina – Latteria di Soligo
Mozzarella Vaccina – Az. Agr. Venturin
Mozzarella di bufala – Borgoluce Società agricola

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Covid 19, studio choc di un epidemiologo trevigiano:«Il vaccino? Forse è una chimera»

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Scooter fuori strada: morto un 38enne, ferita una ragazza 21enne

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento