AAA Cercasi Laureati e diplomati a Resana: trovati!

Quasi 200 giovani hanno partecipato all’incontro promosso dal Comune di Resana sul tema del lavoro che si è tenuto presso l’auditorium dell’azienda Metalco di Castelminio di Resana

RESANA Quasi 200 giovani hanno partecipato all’incontro promosso dal Comune di Resana sul tema del lavoro che si è tenuto presso l’auditorium dell’azienda Metalco di Castelminio di Resana. Un “faccia a faccia” tra giovani studenti e dirigenti ed imprenditori che ha visto sul palco dei relatori il prof. Massimo De Marchi (Università di Padova), Paolo del Fitto (Brofer), Nicola De Filippo (Stiga), Francesco e Claudio Bertino (Metalco), Albino Dal Bello (Trevisanalat), Marco Boaron (Graficart), Gianni Toniato (Merieux Nutrience), Leopoldo Bottero (Eitowers mediaset), Gianluca Salciccia (Linealight). 

Moderato dalla giornalista del gazzettino Mariachiara Pellizzari, con la presenza anche del direttore di Telechiara Angelo Squizzato, il dibattito si è incentrato sulle prospettive di lavoro che possono avere i giovani anche nelle aziende locali. Presenti anche il senatore Massimo Candura e il consigliere regionale Nazzareno Gerolimetto.  “Una serata speciale che ha davvero messo a disposizione dei nostri giovani un parterre di imprenditori di successo – ha commentato il sindaco Stefano Bosa – quello che vogliamo fare è mettere a confronto chi è già nel mondo del lavoro e chi invece si sta preparando per cercare di entrarci. Questa serata ci ha dato una risposta positiva ed entusiasta da parte dei giovani ora abbiamo intenzione di proseguire su questo cammino organizzando per i prossimi mesi altre iniziative simili. Stiamo investendo molto sui giovani, sono il nostro futuro!”.

unnamed-2-6-15

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento