Entra in casa con una complice, abbraccia un anziano e gli sfila il portafogli

L'episodio mercoledì mattina a Colle Umberto, in via Isonzo. Vittima un 79enne che si è rivolto ai carabinieri per denunciare il raggiro subito

Si tratta dell'ennesimo episodio nelle ultime settimane

Abbraccia un anziano, per distrarlo, e gli sfila dalla tasca il portafogli. La "solita" ladra manolesta è entrata in azione mercoledì mattina a Colle Umberto, all'interno di un'abitazione di via Isonzo. La vittima di turno è stato un 79enne che si è visto portare via una somma di circa 130 euro e i documenti. Secondo quanto è stato ricostruito dai carabinieri di Vittorio Veneto il malcapitato anziano avrebbe ricevuto la visita, inattesa, di due donne che lui ha fatto entrare, in modo poco prudente, in casa. A colpire è stata una delle due malviventi che si è avvicinata all'uomo per abbracciarlo e sfilargli poi il portafogli. Entrambe, preso il bottino, si sono subito dileguate a piedi, facendo perdere le proprie tracce. Il 79enne è stato poi costretto a chiedere aiuto ai carabinieri, denunciato quanto avvenuto. Negli ultimi mesi, in tutta la provincia, sono stati numerosi gli episodi di questo tipo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Magnesio: il segreto della vitalità

  • Palazzo restaurato, sulla facciata appaiono le immagini del Duce

Torna su
TrevisoToday è in caricamento