Concorso Bim Piave: vince il logo di Mirella Ghedin, architetto di Villorba

Due layer sovrapposti, uno con lo stemma della pubblica amministrazione e l'altro recante un'impronta digitale, saranno la nuova immagine di 'BIMdigitalPA', evoluzione dello sportello unico per le attività produttive UNIPASS

Marco Pagani e Luciano Fregonese premiano Mirella Ghedin

E' Mirella Ghedin la vincitrice del concorso BIM Piave Treviso, indetto dal Consorzio e dall'Ordine degli Architetti – OAPPCTV con il patrocinio della Provincia di Treviso, per dare un nuovo logo ai portali che affiancano i servizi di digitalizzazione per la Pubblica Amministrazione. L'idea di Ghedin, 57 anni, di Villorba, ha convinto la giuria tecnica composta dagli architetti Simone Gobbo, Marta Baretti, Francesco Greguol e da Chiara Martin di BIM Piave: due layer sovrapposti, uno con lo stemma della pubblica amministrazione, l'altro recante un'impronta digitale, saranno la nuova immagine di 'BIMdigitalPA', evoluzione dello sportello UNIPASS (Sportello Unico Polifunzionale Associato) per le attività produttive (Edilizia, Commercio, Servizi tutela paesaggistica e ambiente). Una piattaforma telematica per la transizione al digitale dei servizi pubblici ai cittadini e alle imprese ideata e gestita dal Consorzio Bim Piave - Treviso anche con le sue partecipate strumentali e a suo tempo avviata in collaborazione con l'Associazione dei Comuni della Marca Trevigiana e il proprio Centro studi amministrativi.

“Piattaforma – come ha sottolineato il Direttore di progetto, Stefano Donadello- che serve un bacino di 80 comuni con quasi 600.000 abitanti, che registra oltre 116.000 procedimenti trattati, con 1.300 figure della Pubblica Amministrazione iscritte in rete e oltre 10.100 utenti, tra professionisti e privati, iscritti alla gestione”. A conferire il premio, nella giornata di lunedì 6 maggio nella sede della Provincia di Treviso, il Presidente del Consorzio BIM Piave Luciano Fregonese e il Presidente dell'Ordine Marco Pagani. “I numeri dei processi di informatizzazione nella pubblica amministrazione sono significativi - ha dichiarato Fregonese che è anche sindaco di Valdobbiadene - In questi anni grazie anche al processo di informatizzazione sono riuscito a ridurre la spesa corrente nel mio Comune del 4,53 per cento. L'informatizzazione potrebbe portare a risultati importanti se si ampliasse su scala nazionale l'esempio virtuoso sviluppato da BIM Piave di Treviso”.

“Ringrazio il Consorzio BIM per averci dato l'opportunità di dare vita come Ordine a questo concorso – ha dichiarato il Presidente Marco Pagani – La qualità degli elaborati arrivati mostra come questa pratica, ovvero quella della selezione per bando, generi competizione e dunque un alto livello di proposte. Come Ordine continuiamo a sostenere l'idea che è proprio grazie allo strumento del concorso che è possibile arrivare alla scelta degli elaborati migliori e più meritevoli”. “Il logo – ha spiegato la vincitrice Mirella Ghedin che da 30 anni collabora con lo studio Högne & Platz di Silea e svolge attività di graphic design, interior design, web design, occupandosi anche di immagine coordinata e comunicazione visiva - rappresenta il rapporto moderno tra la pubblica amministrazione ed i cittadini. La semplicità del rapporto digitale tra pubblico e privato è richiamata anche a livello cromatico dai colori blu e azzurro, le cui tonalità infondono serenità nelle persone e a livello grafico attraverso i tagli visibili su alcune delle lettere che, oltre a personalizzare maggiormente il font “Poppins”, lo alleggeriscono visivamente”. Le menzioni speciali sono andate ai tre elaborati degli architetti Matteo Astolfi di Treviso, Lucia Piccin di Vittorio Veneto e Chiara Berlese di Montebelluna.

Foto generale-2

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Ciclismo trevigiano in lutto: Christian Cigaia perde la vita a soli 47 anni

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Schianto frontale tra camion e auto sulla Postumia, muore 60enne

  • «Lo ha fatto apposta, ha sterzato di colpo contro l'altra macchina»

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento