Travolto da un'auto nel cortile di casa: il piccolo Samuele esce dal coma

Cauto ottimismo sulle condizioni di salute del bambino di soli 10 anni investito mercoledì scorso nel giardino di casa a Fregona. I medici lo hanno risvegliato dal coma farmacologico

La scena dell'incidente (Foto d'archivio)

Sono ore di grande apprensione e speranza per i familiari del piccolo Samuele, il bimbo di 10 anni investito da un'auto lo scorso mercoledì mentre stava giocando nel cortile di casa.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" nella giornata di domenica 10 marzo, il piccolo sarebbe uscito dal coma farmacologico. Ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Ca' Foncello, Samuele non sarebbe in pericolo di vita secondo quanto riportato dai medici che, nei giorni scorsi, avevano già escluso danni alla testa, alla colonna vertebrale e agli organi interni. Nelle scorse ore l'interruzione del coma farmacologico e il tentativo di risvegliare il piccolo. Una buona notizia per tutti i familiari e gli amici di Samuele. A preoccupare i medici ora è però la situazione degli arti inferiori del bambino i cui piedi sono rimasti schiacciati dalla Fiat 500 finita fuori strada per il malore del 75enne alla guida del mezzo. Dopo una serie di interventi chirurgici mirati a ridurre le fratture e a ripristinare la corretta circolazione del sangue, la speranza del personale ospedaliero è quella che il bimbo possa recuperare la mobilità delle gambe il prima possibile. I prossimi giorni saranno decisivi per capire le sorti cliniche di Samuele, raggiunto in questi giorni da decine di messaggi d'affetto e solidarietà arrivati da tutta la provincia.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Christian al giudice: «Non l'ho violentata, è stato sesso consensuale»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento