A Nogarè di Crocetta del Montello arrivato il nuovo medico di base

Ha trovato spazio preso l'edificio dell’ex scuola elementare, che ora ha assunto una funzione più direttamente fruibile dai cittadini, anche per essere divenuto, per la restante parte, la "Casa delle Associazioni"

La casa delle associazioni

Finalmente anche il centro di Nogarè può beneficiare del servizio di un medico di base: dallo scorso mese di febbraio, la dottoressa Sara Girardi ha aperto l’ambulatorio nell’edificio dell’ex Scuola Elementare, che ora ha assunto una funzione più direttamente fruibile dai cittadini, anche per essere divenuto, per la restante parte, la “Casa delle Associazioni”. Oltre alle associazioni già presenti, numerose sono quelle che chiedono di essere ospitate per avere una sede dignitosa e funzionale alla attività che svolgono, potendo disporre, tra l’altro, di servizio internet e spazi per riunioni. Con forte determinazione, i sindaco Marianella Tormena si è adoperata affinché questa struttura rimanesse patrimonio e riferimento dei cittadini nogaresi e non finisse in mani “esterne” con destinazione incerta magari condizionando lo sviluppo del paese.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento