Festa della Repubblica: il programma delle cerimonie a Treviso

Ricco programma di iniziative nel capoluogo in occasione del 2 Giugno. Tanti gli appuntamenti dalla mattina fino a sera con concerti e cerimonie solenni in centro città

In occasione del 73° anniversario della Proclamazione della Repubblica Italiana, Treviso si veste a festa per una giornata alla quale parteciperanno i rappresentanti delle istituzioni, delle amministrazioni locali e delle amministrazioni pubbliche.

Alle 9.30, in Piazza Vittoria, si terrà l’alzabandiera accompagnato dall’esecuzione dell’inno nazionale da parte della Banda Musicale Cittadina “D. Visentin”. Verranno poi onorati i Caduti delle Guerre e deposte le Corone d’alloro. Alle 10.30, invece, in Piazza dei Signori verrà letto il messaggio alla Nazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella da parte del Prefetto di Treviso Maria Rosaria Laganà.  Alla cerimonia in piazza dei Signori, parteciperanno anche il Maestro trevigiano Francesco Grollo, tenore già affermato a livello internazionale e “voce ufficiale” della pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori, un’ensemble di fiati composta da 14 elementi del Conservatorio di Musica Agostino Steffani di Castelfranco Veneto che eseguirà l’inno nazionale, l’Inno alla gioia ed altri brani musicali nonché due studentesse del liceo Canova di Treviso che leggeranno le proprie riflessioni su alcuni articoli della nostra Costituzione. Nell’occasione, si terrà la Cerimonia di Consegna delle Onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Alla sera, alle 21, sotto la Loggia dei Cavalieri si terrà il Concerto della Banda Musicale Cittadina “D. Visentin”. In caso di maltempo la cerimonia prevista in Piazza dei Signori si svolgerà al Teatro Comunale “Mario del Monaco” di Treviso con accesso dalle 10.15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento