A Roncade 4mila immobili collegati alla fibra ottica grazie a Tim

La banda ultralarga fino a 200 Megabit raggiunge circa 4mila unità immobiliari. L’investimento di Tim è di oltre 300mila euro. Il sindaco Zottarelli: «Più sicurezza e servizi»

Roncade vista dall'alto

Roncade entra nella lista dei Comuni italiani scelti da TIM per il lancio dei servizi a banda ultralarga sulla nuova rete in fibra ottica, che grazie alla tecnologia FTTC (Fiber to the cabinet) permette di utilizzare la connessione superveloce fino a 200 Megabit al secondo in download a beneficio di cittadini e imprese.

In particolare, grazie alla nuova rete in fibra ottica FTTC saranno disponibili i servizi digitali che caratterizzano la “città intelligente”, proiettando Roncade verso il modello di Smart City, come quelli per rilevare gli spostamenti di abitanti e visitatori per ottimizzare i trasporti, la mobilità urbana e la sicurezza; prevedere i volumi di persone durante gli eventi e gli itinerari seguiti dai turisti, modulandone l’offerta, monitorare l’ambiente con soluzioni per il controllo della qualità dell’aria e delle aree verdi, oltre ad allargare il campo delle offerte previste dai servizi entertainment. Il programma di cablaggio ha consentito infatti di collegare la quasi totalità del territorio per una copertura pari a circa 4mila abitazioni, realizzata grazie alla posa di 15 chilometri di cavi in fibra ottica che collegano 24 armadi  stradali alla centrale. Questo risultato è stato ottenuto grazie all’importante investimento fatto da TIM, pari a oltre 300mila euro e alla collaborazione con il Comune di Roncade, fattori che hanno consentito di realizzare rapidamente le attività di scavo e di posa condotte anche grazie all’utilizzo delle infrastrutture pubbliche esistenti, minimizzando sia i tempi d’intervento sia l’impatto sulla città. Questo impegno ha consentito di realizzare infrastrutture sempre più moderne e in grado di offrire servizi tecnologicamente evoluti, in linea con la nuova strategia aziendale che ha l’obiettivo di dare impulso alla trasformazione digitale del Paese. Per quanto riguarda invece l’entertainment, con la fibra sarà possibile accedere a contenuti video di pregio anche in HD tramite le offerte di TIMVISION (anteprime esclusive, serie TV, film, cartoni, sport, premium content Netflix e "TIM Sky"), oltre al gioco in streaming su smartphone, tablet e smart TV con TIMGAMES. Grazie alla fibra, le imprese inoltre potranno accedere al mondo delle soluzioni professionali quali ad esempio lo smart working, la unified communication, la videosorveglianza in HD e i servizi di cloud computing aziendali, come le applicazioni software as a service.

«Ringrazio l'operatore e gli uffici comunali per l'ottimo lavoro svolto. L’arrivo della fibra ottica rappresenta un vantaggio doppio se pensiamo che oltre alla possibilità di connettersi ad alta velocità ci sarà sempre meno bisogno di ricorrere al wi-fi e dunque una minore esposizione ai rischi per la nostra salute - commenta il sindaco Pieranna Zottarelli - Il nostro obiettivo è di offrire ai cittadini di Roncade e a tutti coloro che nella nostra città studiano e lavorano dei servizi sempre più efficienti e all'avanguardia. Non va dimenticato infatti che, al pari di città italiane più grandi, ospitiamo tutti i livelli di istruzione, dalla scuola dell'obbligo fino al campus universitario di H- Farm. Tutto ciò rappresenta un valore aggiunto per la comunità e un'importante sfida per la nostra amministrazione. Il nostro tessuto imprenditoriale è ampio e di livello. La sfida per il Comune è di rispondere alle loro esigenze fornendo dei servizi adeguati». «Anche Roncade entra a far parte dei comuni serviti dalla rete in fibra ottica di TIM – ha dichiarato Massimo Tarsi, Responsabile Wholesale Operations Line Veneto Orientale e FVG di TIM - Questa moderna infrastruttura di rete permette ai cittadini e alle Imprese di usufruire di numerosi servizi innovativi necessari allo sviluppo del territorio. Sfruttando infatti le potenzialità della rete in fibra ottica, con una connessione veloce e sicura, oggi si è in grado di contribuire allo sviluppo dell’economia locale e puntando anche alla maggiore efficienza dei servizi al cittadino, come ad esempio nel campo dell’infomobilità e in quello della sicurezza. Un risultato significativo, reso possibile grazie agli importanti investimenti programmati da TIM e alla fattiva collaborazione con l’amministrazione comunale che ha permesso di eseguire le lavorazioni attraverso un tempestivo rilascio delle autorizzazioni». «Grazie anche a investimenti pubblici che interesseranno le aree bianche della città, entro il 2021 tutto il territorio comunale sarà coperto dalla fibra ottica - continua il sindaco di Roncade Pieranna Zottarelli - Un vantaggio doppio se pensiamo che oltre alla possibilità di connettersi ad alta velocità, ci sarà sempre meno bisogno di ricorrere al wi-fi e dunque una minore esposizione ai rischi per la nostra salute». Il progetto del Comune di Roncade è tra i 480 già approvati dal piano regionale di sviluppo della banda ultralarga e si inserisce nel piano strategico del Ministero dello Sviluppo economico. Due le fasi previste: dopo l'intervento dell'operatore privato, che ha investito circa 300mila euro, altre 3mila e 500 unità immobiliari potranno collegarsi grazie agli interventi che verranno finanziati anche con risorse ministeriali e regionali. «Il nostro obiettivo - fa sapere Zottarelli-  è di offrire ai cittadini di Roncade e a tutti coloro che nella nostra città studiano e lavorano dei servizi sempre più efficienti e all'avanguardia. Non va dimenticato infatti che, al pari di città italiane più grandi, ospitiamo tutti i livelli di istruzione, dalla scuola dell'obbligo fino al campus universitario di H- Farm. Tutto ciò rappresenta un valore aggiunto per la comunità e un'importante sfida per la nostra amministrazione. Il nostro tessuto imprenditoriale è ampio e di livello. La sfida per il Comune è di rispondere alle loro esigenze fornendo dei servizi adeguati».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento