Un francobollo onorario per i dieci anni del Prosecco Doc

Disponibile da martedì 19 novembre il francobollo dedicato al decimo anniversario della Denominazione d'origine controllata. Ne saranno prodotti un milione di esemplari

In foto: il francobollo prodotto da Poste Italiane

Martedì 19 novembre è stato emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica le “Eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicato al  Prosecco, nel decimo anniversario del riconoscimento Doc. 

Il francobollo, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10 euro, verrà stampato in un milione di esemplari su fogli da 45 esemplari ciascuno. Il francobollo è stampato dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Spa, in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Il bozzetto è stato realizzato dal Consorzio di tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco e ottimizzato dal Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Spa. La vignetta raffigura delle vigne con le Alpi sullo sfondo, un tipico paesaggio italiano del Nordest evocativo, in particolare, del Friuli e del Veneto, dove si produce il Prosecco Doc; in alto a sinistra è riprodotto il logo del decimo anniversario del Consorzio di tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco. Completano il francobollo la legenda “Consorzio tutela Prosecco Doc”, la scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B”.

L’annullo primo giorno di emissione è disponibile presso lo Sportello filatelico dell’ufficio postale di Treviso Centro, presso lo Spazio Filatelia di Trieste e di Roma. Il francobollo ed i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi, possono essere acquistati presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it. Per l’occasione è stato realizzato anche un folder in formato A4 a due ante contenente il francobollo, una cartolina annullata ed affrancata, una busta primo giorno di emissione, al costo di 12 euro. «Di tutte le iniziative che celebrano il decennale della DOC Prosecco, questo francobollo è tra quelle che ci emozionano di più. Anche nei tempi della comunicazione digitale, un francobollo rappresenta infatti, nel nostro immaginario, un pezzo di vita: è simbolo di messaggi scambiati, di legami che si intessono, di momenti che si collezionano per farne memoria. Sono valori affini allo spirito con cui abbiamo vissuto i nostri primi dieci anni. Quindi il nostro ringraziamento al Ministero dello Sviluppo Economico ed a Poste Italiane per questo riconoscimento filatelico è sincero e sentito» ha concluso il presidente del Consorzio di tutela, Stefano Zanette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento