Daniele Furlan, Coordinatore del Comitato Melograno, premia il Parco Livenza

Il riconoscimento è stato dato per un progetto in rete con il Comune di Cessalto che ha permesso di donare un mese di divertimento e spensieratezza a tanti bimbi meno fortunati assistiti da Solo per il Bene

CESSALTO Consegnato lunedì da Daniele Furlan, Coordinatore del Comitato Melograno di Cessalto, il riconoscimento al Parco Livenza (San Stino di Livenza) rappresentato da Josè Toffoletto e Gina Bona, il tutto alla presenza dell'Assessore Rita Fanton e del Presidente di Solo per il Bene Cristiano Viotto. Il riconoscimento è stato dato per un progetto in rete con il Comune di Cessalto che ha permesso di donare un mese di divertimento e spensieratezza a tanti bimbi meno fortunati assistiti da Solo per il Bene. Un progetto simbolo della rete con due Comuni diversi, un'organizzazione di volontariato, un comitato, i servizi sociali e la collaborazione con un soggetto privato: sono questi i componenti della somma che ha sortito il risultato di cui sopra. "Questo è il risultato della rete, questa è la forza dell'unione. Siamo sulla strada giusta" ha dichiarato Furlan.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento