"Storia di una gabbianella e di un gatto" in scena a Montebelluna

Continua il festival Sogni d'estate. Letture, teatro e danza in centro a Montebelluna

TREVISO Venerdì 3 agosto prossimo, alle ore 21.00, in Piazza Dall'Armi, la Compagnia Ullallà Teatro metterà in scena STORIA DI UNA GABBIANELLA E DI UN GATTO, un a riuscitissima trasposizione dell’omonimo libro di Luis Sepùlveda che narra le vicende di Zorba, il gatto del porto di Amburgo e di Fortunata, la piccola gabbianella che fa di tutto per assomigliare alla mamma gatto. Ma come può essere crescere in un mondo di gatti per una gabbianella? E come può un gatto insegnare a volare? Teatro d’attore, danza e video permetteranno a grandi e piccini insieme di volgere uno sguardo a temi profondi come la solidarietà e l’accettazione della diversità. Evento nell’ambito di “Sogni d’estate” festival promosso dall’Assessorato alla Cultura e dal Comune di Montebelluna in sinergia con Il Mosaico. Spettacolo per famiglie, ingresso libero e gratuito. Per il programma completo del Festival: www.bibliotecamontebelluna.it

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento