Breda di Piave: studenti in Francia per tenere vivo un gemellaggio quasi ventennale

Importante iniziativa per i ragazzi dell'istituto comprensivo trevigiano che nei giorni scorsi hanno fatto visita ai loro colleghi d'Oltralpe visitando città e luoghi ricchi d'interesse

BREDA DI PIAVE Nei giorni scorsi un gruppo di alunni e insegnanti dell'Istituto Comprensivo di Breda di Piave, accompagnato da una delegazione dell'amministrazione comunale e dell'Associazione comitato per il gemellaggio, si è recato a Labarthe-sur-Lèze per uno scambio culturale tra le scuole dei due comuni. Un'occasione davvero unica per consolidare il gemellaggio con la città francese cominciato ormai diciannove anni fa e avviare legami di amicizia e reciproca conoscenza sulle somiglianze e differenze tra le due comunità.

Il viaggio è stato scandito da momenti istituzionali, di svago e didattici, come la visita al villaggio medievale di Carcassonne, il laboratorio di conoscenza della città di Tolosa e il lavoro di gruppo tra i ragazzi corrispondenti di Breda e Labarthe per verificare sul posto quanto studiato sui libri. Uno scambio che ha permesso ai giovani di Breda di conoscere direttamente “l'altro” e, grazie alla sinergia tra amministrazioni comunali, comitati per i gemellaggi, scuole e famiglie degli alunni, di sperimentare cosa significhi essere cittadini del mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si risveglia dal coma e urla il nome della fidanzata morta

  • Pressione sanguigna: come monitorarla a casa

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento