Animalisti attaccano il Vescovo di Treviso: manifesti deliranti affissi nella notte

L'associazione "Centopercentoanimalisti" in azione presso la Curia: nel mirino la lotteria della sagra parrocchiale di Cusignana di Giavera del Montello in cui veniva assegnata, come da tradizione, una cavalla

Un manifesto degli animalisti

Blitz di ignoti, sedicenti rappresentanti dell'associazione "Centopercentoanimalisti", contro la Curia di Treviso: nella notte tra lunedì e martedì è comparso un delirante cartellone affisso sulla porta d'ingresso del Vescovado. Nel mirino degli animalisti il Vescovo di Treviso e il parroco della parrocchia di Cusignana di Giavera del Montello che come da tradizione supporta la tradizionale lotteria in cui viene messa in palio una cavalla.

IL COMUNICATO DELL'ASSOCIAZIONE Il parroco di Cusignana, frazione di Giavera del Montello (Treviso), organizzatore della sagra di paese nelle quale viene posta come premio della lotteria una Cavalla, non ha ancora fatto conoscere le sue intenzioni per la prossima sagra: continuerà a considerare un Animale come un oggetto, anzi una merce, o cambierà tipo di premi? E sì che noi CENTOPERCENTOANIMALISTI lo abbiamo interrogato con argomentazioni convincenti; ma lui, da bravo prete, non risponde né sì né no (contrariamente al dettato evangelico). Allora, abbiamo deciso di rivolgersi al suo superiore diretto, il vescovo di Treviso, che abbiamo già chiamato in causa anni fa per un altro prete, quello che organizzava il barbaro “tiro dell’Oca” per i giovani bifolchi di Stigliano (Venezia). Non si può fare un confronto tra la barbarie di Stigliano e la lotteria di Cusignana; ma è vero che la Cavalla, esposta in mostra, soffre disagio. E poi vale il principio: un essere vivente esige rispetto, non è un oggetto. Nella notte tra l’11 e 12 febbraio, Militanti del Movimento CENTOPERCENTOANIMALISTI, hanno affisso sulla porta della Curia Vescovile di Treviso un manifesto di Liberazione Animale uguale a quello affisso mesi fa sulla statua del Gesù a Cusignana. Vogliamo una risposta, punto.

Diocesi-Tteviso-2-2

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Malore improvviso alla guida, auto si ribalta: marito e moglie in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento