X Giornata Mondiale della prematurità: gli ospedali della Marca si tingono di viola

Partecipano all'iniziativa Treviso, Oderzo, Conegliano, Vittorio Veneto, Castelfranco e Montebelluna. Quest'anno il progetto coinvolge anche i genitori sui social network

Da venerdì sera (con replica sabato sera) le Patologie neonatali e le Ostetricie della Marca Trevigiana si sono illuminate di viola. Anche quest’anno per la Giornata Mondiale della Prematurità, che si celebra sabato 17 novembre, l’Ulss 2 ha scelto di unirsi così alle iniziative simili in tutto il Mondo. Sono illuminati gli ospedali di Treviso, Oderzo, Conegliano, Vittorio Veneto, Castelfranco e Montebelluna.

Quest’anno coinvolge anche i genitori che potranno parlare della loro esperienza sulla pagina Facebook aziendale. Tutti coloro che hanno affrontato la non facile esperienza di un bimbo che nasce prima del tempo possono raccontare la propria storia e, se desiderano, a mandare una foto collegandosi al seguente link http://bit.ly/ULSS2-Giornata-Prematurita. Queste storie saranno poi condivise su Facebook e le foto andranno a comporre un grande poster che collocheremo nei nostri reparti di Ostetricia. Per tutta la giornata di sabato, inoltre gli specialisti della Patologia Neonatale ed i genitori dell’Associazione “Il Pulcino” saranno in Piazza Monte di Pietà a Treviso con una postazione fissa a disposizione dei cittadini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Smog, appello della Regione: «Abbassate il riscaldamento in casa»

  • Cronaca

    Ladri a casa dell'assessore, "Tequila" lancia l'allarme e li mette in fuga

  • Cronaca

    Furti tra le province di Treviso e Pordenone, sgominata banda di "topi d'appartamento"

  • Attualità

    Ca' dei Carraresi è in vendita: annuncio shock di Fondazione Cassamarca

I più letti della settimana

  • Una vita da guerriera contro un male incurabile, muore a 34 anni

  • Tragico schianto all'alba: muore un 19enne, feriti due amici

  • Male incurabile: addio ad Alessandra, farmacista di Fiera

  • Fibrosi cistica incurabile: giovane trevigiana muore a soli 32 anni

  • Infarto fatale mentre lavora al computer, muore magazziniere 40enne

  • Lavori alla rotonda: Feltrina chiusa al traffico per oltre due settimane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento