Piave Servizi, 570mila euro di interventi per l’ottimizzazione della rete idrica di Gorgo

La manutenzione risulterà meno onerosa rispetto all’assetto attuale, e i costi energetici per il pompaggio potranno essere abbattuti mediante l’installazione di pannelli fotovoltaici, secondo i più attuali schemi funzionali delle reti idriche

GORGO AL MONTICANO Investire gli utili di esercizio a favore del territorio e della comunità: la missione di Piave Servizi, gestore del servizio idrico integrato con sede a Codognè, continua e si concretizza. Sono stati infatti stanziati 570mila euro per interventi di adeguamento tecnologico e potenziamento dell’impianto acquedottistico di Gorgo al Monticano. Il progetto prevede la costruzione di un nuovo serbatoio di accumulo e rilancio a terra, che andrà a sostituire l’esistente serbatoio pensile, in stato di degrado troppo avanzato per essere restaurato.

La struttura, più moderna ed efficiente, consentirà la risoluzione delle problematiche legate alla ridotta pressione dell’acqua nei momenti di massimo consumo grazie al pompaggio sotto inverter, con notevoli benefici per le condotte vetuste; permetterà inoltre un incremento del volume di accumulo, oltre ad una maggiore semplicità gestionale. La manutenzione risulterà meno onerosa rispetto all’assetto attuale, e i costi energetici per il pompaggio potranno essere abbattuti mediante l’installazione di pannelli fotovoltaici, secondo i più attuali schemi funzionali delle reti idriche.

“Questo investimento nel comune di Gorgo al Monticano – spiega Alessandro Bonet, Presidente di Piave Servizi - rappresenta uno dei tanti impegni che la nostra società conduce sul territorio, forte degli utili degli ultimi esercizi, che ci permettono di intervenire per migliorare le condizioni della rete idrica e fognaria e mantenerla al passo con le crescenti esigenze della comunità”. L’area per la realizzazione del serbatoio è stata individuata in un lotto antistante al cimitero, a breve distanza dal centro, oggetto di un’operazione economica concordata con l’Amministrazione comunale. “Il Comune di Gorgo al Monticano ci tiene a complimentarsi con Piave Servizi, – afferma il Sindaco Giannina Cover – azienda che mette al primo posto l’efficienza, la trasparenza e l’ottimizzazione dei servizi per il benessere dei cittadini, intervenendo in maniera puntuale e capillare nelle zone ove la gestione della rete idrica risulta più complessa”.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Ciclismo trevigiano in lutto: Christian Cigaia perde la vita a soli 47 anni

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Schianto frontale tra camion e auto sulla Postumia, muore 60enne

  • «Lo ha fatto apposta, ha sterzato di colpo contro l'altra macchina»

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento