Stroncato da una overdose di eroina, maxi-condanna per un 46enne

Sette anni anni e sei mesi di reclusione, oltre a 30 mila euro di multa, per Denis Galvan, finito alla sbarra per la morte di Mauro Lunardelli, il 34enne di Gorgo morto nella notte dell'8 dicembre 2017

Mauro Lunardelli

E' una condanna pesantissima quella inflitta ieri dal gup di Treviso a Denis Galvan, il 46enne di Monastier accusato di essere stato il pusher che ha rifornito Mauro Lunardelli, 34enne di Gorgo, della dose di eroina "killer" che ha stroncato l'uomo l'8 dicembre del 2017. Galvan è stato infatti condannato in abbreviato a 7 anni anni e sei mesi di reclusione, oltre a 30 mila euro di multa. Sempre in abbreviato è arrivata una sentenza di condanna anche per  un cittadino indiano, Sing Parabat, 35enne ritenuto parte della banda di spacciatori che trattava eroina nella zona dell'opitergino mottense. Per lui la sentenza è stata di 4 anni di reclusione e 20 mila euro di multa. Ha invece optato per il rito ordinario, ed è stato rinviato a giudizio, Manuel Negro, 47enne di Monastier. L'8 dicembre di due anni fa Lunardelli venne ritrovato cadavere all'interno di un magazzino abbandonato presso una fabbrica a Navolè.

Secondo gli inquirenti Galvan (difeso dall'avvocato catia Salvalaggio) era uno spacciatore molto attivo nella zona nord orientale della provincia. Eroina tagliata male, fin troppo pura e tagliata con altre sostanze tossiche. In cella ci finì, con l'accusa di detenzione e spaccio, anche Negro (difeso dall'avvocato Martina Pincirolli). Nelle intercettazioni il 47enne, tossicodipendente, sarebbe stato colui che ha accompagnato Galvan nel viaggio  a Bologna per rifornirsi della "roba" da  immettere sul mercato il giorno in cui vennero arrestati a Roncade.

Dello stesso gruppo di pusher avrebbe fatto parte anche l'indiano condannato ieri a 4 anni. Per il pubblico ministero  Mara De Donà, che ha coordinato le indagini, l'asiatico sarebbe stato uno dei terminali della vendita al dettaglio.

Potrebbe interessarti

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

  • Emergenza caldo, i sindacati: «Metalmeccanici a rischio, stop al lavoro»

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

  • Grave incidente a Ponzano, cade con lo scooter: soccorso dal Suem 118

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento