Griglie Roventi 2019 - Pink Edition: sul podio due coppie trevigiane

Sabato 20 luglio in Piazza Torino a Jesolo la grande festa, tra musica, gag e profumo di grigliata. Edizione tutta in rosa per sostenere la Lilt

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Si conclude con una pioggia di coriandoli rosa la 14° edizione di Griglie Roventi, il campionato di barbecue più grande e colorato d’Italia, che nella serata di sabato 20 luglio, in Piazza Torino a Jesolo, ha voluto dedicare alle donne la sua attenzione, devolvendo parte del ricavato alla LILT, Lega Italiana contro la Lotta ai Tumori. Ad aggiudicarsi il primo posto sul podio, scavalcando le altre 99 coppie di grillers non professionisti che si sono sfidati nell’arena di gioco, tra le acclamazioni e il tifo degli spettatori, Chiara Donà e Marco Orlandini, giovani innamorati provenienti da Noale (VE). I fidanzati hanno saputo conquistare il palato della giuria con tre elaborate ricette: dal pollo a base di succo d’arancia, lime, spezie, menta fresca e olio di sesamo, alle costine con marinata di whisky, salsa barbecue, salsa di soia, timo e alloro. Ma a determinare la vittoria è stata la salsiccia piccante massaggiata con pasta di cherry, giunta appositamente dalla Thailandia, arricchita con coloratissimi con spiedini di frutta, cannella e zucchero di canna e un contorno di Gin Tonic a base di rabarbaro e zenzero. Il segreto del successo dunque? Viaggiare! Lei ha studiato lingue ed è amante dei Paesi esotici, lui appassionato di Americhe corre la maratona di New York, tra una grigliata e l’altra.

Per essere incoronati “re e regina del barbecue” si sono ispirati al film “Chef”, la commedia ambientata a Cuba, luogo in cui trascorreranno le prossime vacanze per raccogliere ulteriori ispirazioni. “Amiamo sperimentare gusti diversi, per noi la cucina è riportare nel piatto le emozioni vissute durante i viaggi, creando qualcosa di nuovo - sostengono i vincitori – abbiamo partecipato a Griglie Roventi per prendere parte alla festa e divertirci, non ci aspettavamo certo di vincere”. Secondi sul palco i trevigiano Luca Biscaro e Davide Girardi, con pollo al rhum, polpette di salsiccia alla menta ed arrosticini, mentre il terzo posto è stato assegnato a Sara Bedin e Andrea Marchetto (di Mogliano Veneto), che hanno proposto costine glassate con salsa al barben. A giudicare i concorrenti, come sempre una giuria di chef professionisti ed esperti del settore, capitanati dalla foodblogger Angela Maci che hanno valutato attentamente la qualità della cottura, il gusto, la presentazione del piatto e la simpatia dei concorrenti, assegnando uno speciale bonus a tutti coloro che hanno indossato particolari rosa per essere in tema con l’edizione. Le “armi” erano uguali per tutti: costine, salsicce, coscette di pollo, offerte da Maxì e il barbeque Weber (in omaggio ai concorrenti).

Dopo tanti anni Griglie Roventi e l’estate Jesolana ormai vanno a nozze: tra costumi colorati, balli, gag improvvisate, l’evento è stato un vero spasso anche per gli spettatori, grazie all’intrattenimento di Moreno Morello da Striscia la Notizia, accompagnato dall’ex tronista e ora “mamma blogger” Angela Artosin. E a dare il giusto ritmo al salto della carne sulla piastra, ci hanno pensato i deejay e animatori Fred & Jody, che hanno animato i moltissimi partecipanti (dal gruppo degli Dei scesi dall’Olimpo, ai fenicotteri e maialini rosa) capaci come sempre di trasformare la serata in una grande festa a tema, sotto il segno della goliardia. Griglie Roventi è realizzato da Ideeuropee, con il contributo di Città di Jesolo, Weber, Maxì Supermercati, Whitecode, Forst, Liquigas, San Benedetto, Venequ.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento