Da Treviso a Oderzo: l'autoscuola Capuzzo inaugura la sua nuova sede

Sabato mattina, alle ore 11, ci sarà l'inaugurazione ufficiale della nuova sede di via Gasparinetti alla presenza del vicesindaco Michele Sarri. Un'apertura storica

ODERZO Dopo 115 anni di storia tutti vissuti a Treviso, da sabato mattina l'agenzia Capuzzo inizierà ufficialmente una nuova avventura imprenditoriale con l'inaugurazione della sede di pratiche automobilistiche di via Gasparinetti ad Oderzo.

Dopo aver rilevato lo stabile di un'altrettanto storica attività nel centro opitergino, Capuzzo all'inizio di ottobre dello scorso anno ha aperto la sua seconda sede con l'obiettivo di ampliare il proprio servizio anche in provincia. Sabato, alle ore 11, ci sarà l'inaugurazione ufficiale e il taglio del nastro, che vedrà la presenza di Michele Sarri, vicesindaco e assessore al commercio della città.

Una storia imprenditoriale nata nei primi del Novecento in piazza Giustinian Recanati a Treviso - nello stesso edificio in cui si trova ancora oggi - con l'apertura del primo garage e della prima autoscuola della città. Da allora si sono susseguite quattro generazioni, ma l'attività è sempre rimasta ben salda nelle mani della famiglia, che con il boom economico degli anni Sessanta e la crescente richiesta di mezzi di trasporto sia privati che pubblici ha visto un'espansione tale da trasformare quella che allora si chiamava Capuzzo-Carbonin in un'organizzazione automobilistica fatta di diverse agenzie e autoscuole sparse in tutta la Marca trevigiana. Nei primi anni Settanta le autoscuole Carbonin vennero cedute ai propri dipendenti, mantenendo la sede storica nel capoluogo. Fino ad oggi, con l'apertura della seconda agenzia ad Oderzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui sotto foto storica dell'agenzia di Treviso
capuzzo_treviso-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento