Rocca medievale di Asolo, al via gli interventi di restauro

Il cantiere, atteso ormai da tempo, sarà avviato martedì 26 marzo. Saranno sistemate le mura della rocca, i merli e il camminamento danneggiato nel corso degli ultimi anni

Martedì 26 marzo inizieranno i tanto attesi lavori di restauro della Rocca medioevale di Asolo, che prevedono il ripristino di elementi murari, delle merlature sommitali maggiormente danneggiate da eventi metereologici e il ripristino dell’accessibilità al cammino di ronda con la sostituzione della scala lignea esistente, non più agibile, con una nuova scala di collegamento realizzata in struttura metallica, collocata sul lato interno della cortina sud.

Questa collocazione è motivata dalla volontà di evitare l’impatto visivo al momento dell’ingresso alla Rocca e valorizzare la visuale della torre angolare attualmente obliterata dalla presenza della scala lignea. La nuova scala, pensata come elemento il più possibile trasparente, è articolata in sei rampe rettilinee di uguale lunghezza e pianerottoli di sosta di lunghezze variabili al fine di offrire ai visitatori, in corrispondenza dei pianerottoli più corti, dei momenti di sosta lungo la salita e nei pianerottoli più lunghi di potersi fermare per apprezzare lo spazio interno della Rocca alle diverse altezze. E' prevista inoltre, l'eliminazione della vegetazione infestante attualmente diffusa su alcune aree della muratura. Il progetto approvato dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso e dal Segretariato Regionale del Mibac, per un importo di 260 mila euro interamente finanziato dal Ministero della Cultura, è a cura del  Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Segretariato Regionale per il Veneto.

Potrebbe interessarti

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Tamponamento a catena in A4: un morto, traffico in autostrada nel caos

  • Auto fuori strada in Feltrina: due persone incastrate tra le lamiere, ferita una bimba

Torna su
TrevisoToday è in caricamento