Ampliamento delle fognature, al via i lavori a San Pelaio

Nuovo collegamento fognario in Via Sartorio a Treviso. Allacciamento per ben 85 famiglie che vivono nel complesso residenziale “Comparto 32”. Stanziati 50mila euro

Sono iniziati martedì scorso, 22 ottobre, i nuovi lavori per l'estensione della rete di fognatura a Treviso. L'intervento riguarda via Luigi Sartorio e consentirà l'allacciamento a fognatura e sistema di depurazione delle 85 famiglie del complesso residenziale denominato “Comparto 32”.

«Si tratta – ha spiegato l'amministratore delegato di Alto Trevigiano Servizi, Pierpaolo Florian – di opere che rientrano nel Piano di estensione delle fognature lungo le laterali della direttrice principale del quartiere di San Pelaio, dove da alcuni anni è attiva la fognatura pubblica. I lavori prevedono anche il miglioramento funzionale della rete dell'acquedotto mediante il collegamento ad anello della condotta di via Sartorio con la rete presente in vicolo San Pelaio B. In questo modo sarà possibile ridurre i fine linea delle tubazione migliorando la qualità dell’acqua potabile erogata». Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Treviso, Mario Conte: «Grazie al lavoro di Ats – ha detto il primo cittadino – avanza il collegamento delle famiglie trevigiane alla fognatura pubblica, garantendo un servizio più efficiente e una migliore tutela ambientale». E' prevista la posa di 140 metri di condotta fognaria mentre per quanto riguarda la rete idropotabile le nuove tubazioni si snoderanno per circa 100 metri. Durante il periodo di esecuzione delle opere, per le quali sono stati stanziati 50mila euro, via Sartorio sarà chiusa al traffico veicolare durante le ore lavorative, ad esclusione del passaggio dei frontisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

  • Incendio alla "Carosello" di Castelfranco: capannone devastato

Torna su
TrevisoToday è in caricamento