Incidente mortale in A4: donati gli organi di Luca Fochesato

Trasportatore con la passione per il canto e la musica ha perso la vita a 38 anni. Lascia i genitori ed una sorella. La data dei funerali verrà fissata nelle prossime ore

Luca Fochesato al microfono

«Con noi hai condiviso la tua passione per la musica e il canto e, oltre alla tua voce, ci hai fatto anche dono del tuo sorriso, della tua allegria e semplicità. Il dolore di tutti noi è immenso. Sei e resterai per sempre nel nostro cuore e siamo vicino alla tua famiglia in questa immensa tragedia». E' questo il messaggio condiviso da Art Voice Academy per ricordare la scomparsa, a soli 38 anni, di Luca Fochesato il trasportatore morto mercoledì 5 febbraio in un tragico tamponamento lungo l'autostrada A4 in provincia di Venezia, fra San Stino di Livenza e Portogruaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Originario di Montecchio Maggiore (in provincia di Vicenza), Luca Fochesato era conosciuto soprattutto a Castello di Godego dov'era cresciuto e aveva vissuto fino al 2012 prima di trasferirsi a Castione di Loria. Per lavoro si spostava in tutto il Veneto con il furgone del Salumificio Fratelli Scapochin di Padova a bordo del quale ha perso la vita mercoledì mattina. Le sue grandi passioni erano la musica, il calcio e la cucina. Grande tifoso della Juventus aveva giocato tra gli amatori a Campagnalta di San Martino di Lupari. In molti però hanno avuto la fortuna di conoscerlo grazie al suo amore per il canto. Domenica avrebbe dovuto cantare a Mestre per l'apertura del Carnevale di Venezia ma, solo lo scorso Natale, si era esibito addirittura in Vaticano con il coro di Art Voice Academy diretto dal maestro Diego Basso. La musica, per Luca Fochesato, non era solo un passatempo ma una passione che veniva dal profondo del cuore. Sconvolti dal dolore i genitori e la sorella. Decine i messaggi di cordoglio arrivati in queste ore sui social network. I suoi organi sono stati donati. La data dei funerali verrà fissata nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

  • Grave lutto per tutto il rugby veneto: a soli 55 anni si è spento Aldo Aceto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento