Manuel in ospedale con la fidanzata a San Valentino: «Ci prenderemo tutto»

Il giovane nuotatore trevigiano ha pubblicato su Instagram un commovente post fotografico che lo ritrae insieme alla fidanzata nel giorno della festa degli innamorati

La foto pubblicata da Manuel sul suo profilo Instagram (Manuelmateo)

L'amore, alla fine, vince su ogni cosa. Manuel Bortuzzo, il giovane nuotatore trevigiano rimasto vittima di una terribile aggressione a colpi di pistola ha pubblicato la prima foto che lo ritrae dopo gli avvenimenti della tragica notte tra il 2 e il 3 febbraio scorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'immagine, pubblicata su Instagram, è stata scattata all'ospedale San Camillo Forlanini di Roma dove Manuel si trova ricoverato. Per la giornata di San Valentino, festa degli innamorati, il giovane ha ricevuto la visita della fidanzata che era insieme a lui anche la notte dell'aggressione. Nello scatto pubblicato sui social la coppia di giovani si sta dando un bacio molto appassionato. La ragazza copre il volto di Manuel mentre entrambi stringono tra le mani due peluche e un palloncino rosso a forma di cuore. "My Valentine's Day" (Il mio giorno di San Valentino) è l'hashtag che il nuotatore ha utilizzato come commento alla foto. La didascalia, se possibile, è ancor più evocativa. «Ci prenderemo tutto». In poche ore il post ha ottenuto migliaia di apprezzamenti e condivisioni. Tantissimi gli utenti che hanno voluto inviare al giovane un messaggio di vicinanza e incoraggiamento. Colpito da un proiettile all’Axa-Casal Palocco, quartiere fra Roma e Ostia, secondo i medici Manuel non potrà più tornare a camminare ma la sua forza di volontà e l'attitudine da lottatore potrebbero dargli un grandissimo aiuto per affrontare il futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

  • Runner scivola e precipita nel vuoto: muore 37enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento