Incidente in A4: morta la donna tamponata da Marco Paolini

Non ce l'ha fatta Alessandra Lighezzolo, la 53enne di Arzignano, coinvolta nel drammatico schianto di martedì pomeriggio. Per l'attore l'accusa potrebbe aggravarsi in omicidio colposo

ARZIGNANO E' morta Alessandra Lighezzolo, 53 anni di Arzignano: la donna era la passeggera della 500 tamponata in A4 tra San Martino Buonalbergo e San Giovanni Lupatoto dalla Volvo di Marco Paolini. L'utilitaria, giuidata da un'amica della vittima, era finita in tangenziale, cappottandosi. Le condizioni della 53enne erano sembrate subito estremamente gravi. 

L'attore, di Belluno, interrogato dalla polstrada, ha subito ammesso la sua colpa ed è tutt'ora sconvolto dall'accaduto, tanto da annullare le date che aveva in programma. L'accusa, per lui, potrebbe ora passare da "lesioni aggravate" a "omicidio colposo". Paolini è risultato negativo ai controlli sull'abuso di alcool e sostanze. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima, molto conosciuta in paese per la sua attività commerciale, lascia il marito e due figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

Torna su
TrevisoToday è in caricamento