Maserada, formazione di amministratori, tecnici e volontari

L’obiettivo era dunque quello di formare ad un livello omogeneo e adeguato tutti gli “addetti ai lavori”

Un momento dedicato alla formazione

Dopo i due “corsi di protezione civile” organizzati dal Centro Studi Amministrativi presso la sede della Provincia di Treviso il 5 e 27 febbraio, giovedì 28 i volontari del Nucleo di Maserada hanno partecipato anche all’assemblea formativa convocata dal Presidente Sileno Pegorer e organizzata in collaborazione con l’avvocato Maida Milan, la psicologa Barbara Laliscia e Marina Ferrara agente della Polizia locale del Comune di Treviso. Con la presenza dell’assessore di codesto nucleo di volontari, Romeo Schiochetto, gli argomenti discussi hanno spaziato dal coinvolgimento morale dei volontari, al modo di porsi e di interagire con i civili nelle emergenze, da come affrontare il tema della viabilità stradale, alla distinzione dei ruoli di volontario e pubblico ufficiale.

Tra le domande e gli interventi spinti dall’interesse dei presenti, è stata presentata anche la circolare del 6 agosto 2018, illustrante i limiti sull’attivazione e l’impiego del volontario di protezione civile. La formazione di amministratori, tecnici e volontari e l’informazione di quanti sono soggetti ad un pericolo o devono convivere con particolari situazioni di rischio, assume un carattere sempre più rilevante.

I recenti eventi verificatisi  anche nel  nostro territorio hanno dimostrato che l’efficacia di una azione in emergenza è somma di pianificazione e programmazione dell’intervento e di preparazione delle forze impegnate, di quelle che intervengono in “prima linea”, ma anche di quelle che operano a supporto delle prime. L’obiettivo che ci si pone è dunque quello di formare ad un livello omogeneo e adeguato tutti gli “addetti ai lavori”.

abfad5a5-441b-4296-9742-44c353bd41f8-2

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

  • Grave incidente a Ponzano, cade con lo scooter: soccorso dal Suem 118

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

Torna su
TrevisoToday è in caricamento