Mogliano in lutto, il sorriso di nonna Pina si spegne a 101 anni

Il Comune trevigiano piange la scomparsa di Giuseppina Tronchin, amatissima centenaria venuta a mancare all'affetto dei suoi cari. I funerali saranno celebrati lunedì 11 novembre

Giuseppina Tronchin (Foto tratta da Facebook)

Aveva festeggiato i 101 anni lo scorso agosto ma, nella giornata di giovedì 7 novembre, il cuore di nonna Pina ha smesso di battere per l'ultima volta. Amatissima centenaria di Mogliano Veneto, Giuseppina Tronchin era conosciuta da moltissime persone.

Per molti anni ha fatto parte del coro “La vita è bella” ed era solita frequentare assiduamente il centro anziani di Mogliano dove aveva moltissimi amici. Per il centesimo compleanno le era stata organizzata una splendida festa con una sessantina di invitati e la presenza del sindaco che aveva voluto congratularsi di persona con nonna Pina per il traguardo raggiunto. A dare il triste annuncio della scomparsa sono stati i familiari della donna con un post condiviso sui social network. In poche ore la foto ha raccolto centinaia di commenti di vicinanza e cordoglio per la scomparsa della nonna. I funerali di Giuseppina saranno celebrati lunedì 11 novembre, alle ore 15, nel Duomo arcipretale di Santa Maria Assunta a Mogliano Veneto. «Vogliamo ricordarti tutti con il tuo sorriso e la frase che ci dicevi sempre: "La vita è bella". Grazie per tutto quello che hai fatto per noi e buon viaggio» è stato il messaggio con cui i familiari hanno voluto salutarla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • Si schianta con l'auto poco distante da casa: morto un padre di famiglia

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento