Addio a Don Francesco Lanzarini: il sacerdote trevigiano è morto a 71 anni

E' mancato nella giornata di sabato 9 giugno il sacerdote trevigiano che per ben quattordici anni era rimasto legato alla parrocchia di San Biagio di Callalta. Mercoledì i funerali

Foto tratta dal profilo Facebook di Don Paolo Furlan

SAN BIAGIO DI CALLALTA Sabato mattina, presso l'ospedale Villa Salus di Mestre è morto, all'età di 71 anni, don Francesco Lanzarini, già parroco di San Biagio di Callalta ed originario di Bessica, frazione di Loria.

I funerali, presieduti dal Vescovo Gianfranco Agostino Gardin, saranno celebrati a Maerne, in provincia di Venezia, mercoledì 13 giugno alle ore 10.30. La salma di don Francesco sarà poi tumulata nel cimitero della sua amata Bessica. Le sue origini trevigiane l'avevano legato per ben quattordici anni alla parrocchia di San Biagio di Callalta e alla piccola comunità di San Martino dove in molti si ricordano ancora oggi le sue messe nel tempietto della piccola frazione trevigiana. Trasferito nel 2013 a Martellago, era stato nominato collaboratore pastorale della parrocchia. A Maerne aveva trascorso gli ultimi anni di vita fino alle scorse ore, quando è stato ricoverato in ospedale a Mestre per l'ultima volta. Grandissimo cordoglio da parte della comunità religiosa trevigiana che in queste ore ha rivolto più di un pensiero al ricordo di don Francesco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Magnesio: il segreto della vitalità

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

Torna su
TrevisoToday è in caricamento