Bimbi non vaccinati lasciati fuori dall'asilo: i casi scendono a tre

Dei quattro bambini esclusi dall'asilo di Cison, uno si è fatto vaccinare e potrà tornare a seguire le lezioni. L’allarme della Fism: nella Marca ancora 400 bambini senza copertura

Non si placa la polemica intorno all'asilo Brandolini a Cison di Valmarino dove, nei giorni scorsi, quattro famiglie hanno ricevuto dalla scuola una raccomandata in cui c'era scritto che, se i loro figli non si fossero vaccinati entro l'8 gennaio, non avrebbero più potuto seguire le lezioni.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", una delle quattro famiglie dopo aver ricevuto la lettera ha deciso di mettersi subito in regola portando a vaccinare il proprio bimbo che ha potuto così fare ritorno dai suoi compagni di classe. Restano però tre le famiglie ancora non a norma. La direzione dell'asilo ha voluto precisare che le iscrizioni dei bambini non vaccinati non saranno cancellate ma chi non avrà tutte le 10 vaccinazioni obbligatorie non potrà seguire le lezioni insieme agli altri compagni. «Nessuna discriminazione, abbiamo semplicemente rispettato la normativa» fa sapere il parroco Don Adriano. All'inizio dell'anno scolastico i 4 bimbi non vaccinati erano stati accettati purché si vaccinassero entro la fine di novembre 2018. Quando la scuola ha scoperto che a dicembre erano ancora senza copertura ha dovuto procedere con la sospensione dei bimbi dall'asilo, sollevando tantissime polemiche tra i sostenitori del movimento no-vax. Nel frattempo, la Federazione italiana delle scuole materne di Treviso, che conta oltre 200 asili sul territorio provinciale, ha lanciato un nuovo allarme. Ad oggi sarebbero oltre 400 i bambini iscritti negli asili della Marca ancora senza copertura vaccinale che rischiano quindi di non poter essere più ammessi alle lezioni in classe.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

Torna su
TrevisoToday è in caricamento