Nuovo impianto di atletica a Roncade: taglio del nastro nel weekend

Per realizzarlo è servito l'impegno congiunto del Coni, della Federazione italiana di atletica leggera, dell'associazione sportiva Nuova Atletica di Roncade e del Comune

Sarà la Finale B del campionato italiano di società Under 18 a inaugurare sabato 28 e domenica 29 settembre il nuovo impianto di atletica leggera del Comune di Roncade. La grande casa dello sport roncadese aprirà le porte agli allievi e alle allieve del Gruppo Nordest che gareggeranno all'interno dell'impianto consegnato, completamente rinnovato, la scorsa primavera. Nuova la pista, nuove l'area circostante e le attrezzature che l'amministrazione comunale metterà a disposizione di tutta la comunità sportiva: dagli amatori fino ai professionisti. A inaugurare la due giorni sabato 28 settembre sarà la specialità del lancio del martello alle 14, mentre alle 16:45 si terrà la cerimonia di inaugurazione della pista con l'intervento delle autorità e la premiazione degli atleti.

«Diamo il nostro benvenuto agli sportivi che nel weekend saranno ospiti graditi del nostro impianto di atletica – dichiara il sindaco di Roncade Pieranna Zottarelli – Per realizzarlo vi sono stati l'impegno congiunto del Coni, della Federazione italiana di atletica leggera, dell'associazione sportiva Nuova Atletica di Roncade, e dell'amministrazione comunale. Abbiamo infatti dovuto reperire i fondi necessari con un investimento finale di oltre 500mila euro per i lavori, per le attrezzature fisse, per sostenere i costi legati alle progettazioni, alle omologazioni e al mutuo da rimborsare. Oggi siamo particolarmente felici che i nostri sforzi si siano tradotti in un grande centro per lo sport, aperto alla comunità di Roncade e a manifestazioni sportive di rilievo come questa». A esprimere orgoglio per questo importante traguardo l'assessore allo sport del Comune di Roncade Loredana Crosato, che oltre a seguire da vicino i lavori del nuovo impianto, ha voluto che a inaugurarlo fosse un evento di rilievo: «E' un grande orgoglio per il nostro territorio avere la possibilità di ospitare un campionato italiano di atletica leggera. Oggi possiamo dire che tutto ciò è possibile perché esiste una struttura in grado di accogliere a dovere gli atleti. I risultati conseguiti in questi anni sono il frutto di duro lavoro, dell'impegno di tante famiglie, di numerose associazioni e società che spesso con poche risorse continuano ad accogliere e preparare i giovani al rispetto delle regole e alla disciplina del corpo e dello spirito». Regista della due giorni il presidente dell'Asd Nuova Atletica Roncade Bruno Guseo che considera il nuovo impianto di atletica «un sogno che si avvera» e quello del Comitato Regionale Fidal Veneto Christian Zovico che vede nella finale di sabato e domenica «un primo riconoscimento ufficiale per il notevole sforzo dell'amministrazione comunale per la realizzazione della nuova pista, destinata a contribuire fortemente alla crescita dell'atletica trevigiana e veneta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento