Un nuovo mezzo per il trasporto di anziani e disabili: sabato la presentazione

Il 9 novembre, al centro anziani Domenico Sartor, la consegna del Peugeot Boxer idoneo al trasporto di 8 passeggeri, attrezzato con elevatore per il trasporto di 3 carrozzine

Sabato 9 novembre, alle ore 11.30 al Centro anziani Domenico Sartor, si terrà la cerimonia di consegna del nuovo mezzo per il trasporto sociale di anziani e di persone disabili.

L’amministrazione comunale ha sottoscritto un accordo con l’azienda PMG Italia di Milano per la fornitura del mezzo in comodato d’uso della durata di 4 anni. PMG Italia fornirà in comodato d’uso gratuito oneri compresi (polizze assicurative e manutenzione inclusi) un Peugeot Boxer idoneo al trasporto di un totale di otto passeggeri, attrezzato con elevatore omologato a norma di legge per il trasporto di 3 carrozzine. Per coprire i costi del servizio, PMG Italia ha messo in campo una capillare ricerca di sponsorizzazione nel territorio con la vendita di spazi pubblicitari da applicare alla carrozzeria. 35 le Aziende che hanno aderito alla proposta. PMG Italia è aziende leader nel mercato con oltre 700 mezzi circolanti sul territorio, 600 comuni o enti pubblici coinvolti con il sostegno di oltre 30mila sponsor. Il mezzo sarà a disposizione dei volontari dell'associazione Carmen Mutuo-Aiuto e dei collaboratori del Centro Sartor. I servizi riguardano in particolare il trasporto per visite o esami in ospedali, negli studi medici, strutture specialistiche e centri di riabilitazione o recupero. Nel 2018, l’associazione Carmen Mutuo-Aiuto ha effettuato, con altro mezzo sempre in comodato, 556 interventi in cui 324 volte erano presenti persone in carrozzina, per un totale di 13.726 Km. Ben 318 gli interventi, la maggioranza, sono trasporti effettuati per gruppi di 7/8 persone mentre in 238 casi sono stati trasportati utenti singoli e accompagnati.

«L’adesione della aziende ed il prezioso apporto dei volontari – dichiara l’assessore ai Servizi Sociali, Sandra Piva - dimostra la generosità e la gratuità di un territorio che ancora ha a cuore le persone, i bisogni concreti di chi ha difficoltà legate alla salute anche temporanee». La consegna del mezzo giunge a ridosso del giorno del secondo anniversario dalla tragica scomparsa di Gianfranco Marin, già consigliere comunale e presidente dell'Associazione Carmen Mutuo-Aiuto, deceduto l’8 novembre del 2017, all’età di 72 anni, in un incidente stradale. Alla cerimonia di sabato saranno presenti il sindaco, Stefano Marcon, l’assessore ai Servizi Sociali,  Sandra Piva, i rappresentanti del Centro Anziani Domenico Sartor, dell'associazione Carmen Mutuo-Aiuto e dell’azienda PMG Italia. Nel corso della cerimonia verranno consegnati anche dei ringraziamenti alle aziende che hanno aderito al finanziamento del progetto. La mattinata si concluderà con un momento conviviale per un piccolo aperitivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento