Donazione al reparto di pediatria di Oderzo, acquistati tre monitor multiparametrici

Il direttore generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi: «Un sentito ringraziamento all’associazione Arte Danza per la sensibilità dimostrata»

Tre nuovi monitor multiparametrici da utilizzare in pediatria, in patologia neonatale e in sala parto dell’ospedale ad Oderzo: queste le tre apparecchiature acquistate grazie alla donazione di 7.500 euro da parte dell'associazione Arte Danza di Oderzo. I monitor acquistati permettono il monitoraggio, ovvero la rilevazione dei parametri vitali (frequenza cardiaca, respiratoria e saturazione dell'ossigeno) dei  neonati fin dalle prime ore di vita in modo non invasivo. Questo consente di far si che il neonato possa stare in braccio alla mamma fin dai primi minuti di vita in modo sicuro. Avere a disposizione un numero maggiore di  apparecchi, rispetto a quelli già in uso, permette inoltre al personale di gestire in maniera ottimale, e riducendo i tempi di attesa, i piccoli pazienti che afferiscono al pronto soccorso.

«All’Associazione Arte Danza va il nostro più sentito ringraziamento -sottolinea il direttore generale Benazzi- per la generosità e la sensibilità dimostrate. Grazie alla loro donazione è stato possibile implementare ulteriormente la dotazione dell’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale di Oderzo».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Torna il maltempo: temporali e vento forte, scatta l'allerta della Regione

  • Attualità

    Electrolux: avviato il confronto sul futuro di Susegana

  • Cronaca

    Accusato del duplice omicidio di Rolle, a breve potrebbe essere scarcerato

  • Attualità

    Rom e sinti: nuova denuncia contro il sindaco di Treviso e Forza Nuova

I più letti della settimana

  • Vendono arance fingendosi amici dei passanti ma è tutta una truffa

  • Incidente mortale lungo la Castellana: centauro perde la vita contro un'auto

  • Sovraffollato e senza licenza per la disco: "Salotto mondano" stangato

  • Prenota una stanza in hotel, poi si spara. Accanto al corpo la pistola e un ultimo biglietto

  • Una rara forma di embolia, così la mamma è morta dopo il parto

  • E' trevigiano uno dei migliori studi di web design al Mondo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento