Villa Franchetti: i lavori per la riapertura iniziano dal parco storico

Fondazione Cassamarca ha annunciato di aver già iniziato a lavorare a un progetto di interventi che servirà a ridare dignità all'area verde che circonda la villa di Preganziol

Facendo seguito alla delibera assunta l’11 marzo scorso dal Consiglio di indirizzo e programmazione, la Fondazione Cassamarca ha avviato i necessari contatti con la Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali del Veneto, per dar corso all'esecuzione delle opere per poter riaprire Villa Franchetti a Preganziol

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è tenuto un primo fruttuoso incontro tra i due enti che ha consentito di mettere a punto un piano di larga massima, che ottemperà ai seguenti aspetti fondamentali: la messa in sicurezza del parco storico, il diserbo localizzato delle strutture architettoniche aggredite dalle piante, il riordino e la messa in sicurezza degli immobili. E’ quindi già in corso di redazione un progetto di interventi, concordato e sotto la diretta consulenza della Soprintendenza, che coinvolge sia la Provincia di Treviso, ente proprietario dell’immobile storico, sia la Fondazione Cassamarca, che lo detiene in concessione. Gli interventi consentiranno una migliore ottimizzazione e fruibilità degli spazi del parco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento