Villa Franchetti: i lavori per la riapertura iniziano dal parco storico

Fondazione Cassamarca ha annunciato di aver già iniziato a lavorare a un progetto di interventi che servirà a ridare dignità all'area verde che circonda la villa di Preganziol

Facendo seguito alla delibera assunta l’11 marzo scorso dal Consiglio di indirizzo e programmazione, la Fondazione Cassamarca ha avviato i necessari contatti con la Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali del Veneto, per dar corso all'esecuzione delle opere per poter riaprire Villa Franchetti a Preganziol

Si è tenuto un primo fruttuoso incontro tra i due enti che ha consentito di mettere a punto un piano di larga massima, che ottemperà ai seguenti aspetti fondamentali: la messa in sicurezza del parco storico, il diserbo localizzato delle strutture architettoniche aggredite dalle piante, il riordino e la messa in sicurezza degli immobili. E’ quindi già in corso di redazione un progetto di interventi, concordato e sotto la diretta consulenza della Soprintendenza, che coinvolge sia la Provincia di Treviso, ente proprietario dell’immobile storico, sia la Fondazione Cassamarca, che lo detiene in concessione. Gli interventi consentiranno una migliore ottimizzazione e fruibilità degli spazi del parco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento