Pasticciere trevigiano colpito da un batterio letale: muore a 66 anni

Ricoverato prima a Castelfranco e poi a Treviso si è spento nel giro di pochissimi giorni. Inutile ogni tentativo di cura. Familiari sotto shock. Giovedì pomeriggio i funerali

Franco Camerini (Foto tratta da Facebook)

Sessantasei anni vissuti in salute, nel segno dei suoi più grandi amori: quello per la famiglia in primis seguito dalla passione per i dolci e la pasticceria. Il grande cuore di Franco Camerini ha smesso di battere lunedì 11 febbraio all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

A stroncarlo, come racconta "Il Gazzetino di Treviso", è stata un’endocardite batterica che, nel giro di due settimane, non gli ha lasciato alcuna via di scampo. I primi sintomi della malattia si sono presentati alla fine di gennaio: febbre alta, tosse, dissenteria e spossatezza. I familiari, preoccupati, hanno deciso di portarlo in ospedale a Castelfranco Veneto dov'è stato subito ricoverato e curato con antibiotico ma le sue condizioni, invece di migliorare, sono peggiorate sempre di più. A quel punto i medici hanno deciso di trasferirlo d'urgenza a Treviso. Era stata presa in considerazione perfino l'ipotesi di un intervento al cuore ma le condizioni critiche dell'uomo lo hanno portato a spegnersi nel giro di pochissimi giorni. Ad ucciderlo è stato lo stafilococco aureo, un batterio letale resistente a ogni tipo di antibiotico. La vita di Franco Camerini per anni è stata segnata dalla sua passione per i dolci. Aveva iniziato a lavorare a Montebelluna ma la vera svolta era arrivata con l'apertura della sua pasticceria a Selva del Montello insieme alla moglie Giuseppina. Ricette e preparazioni artigianali lo avevano reso celebre e amatissimo in tutta la zona del Montello dove oggi sono in tanti a piangere la sua scomparsa improvvisa. I funerali saranno celebrati giovedì 14 febbraio, alle ore 15.30, nella chiesa di Giavera del Montello.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Schianto fatale tra moto e camion: muore un centauro di 27 anni

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento