Piscine Comunali di Vittorio Veneto: ecco lo studio di fattibilità per la riqualificazione

Studiato un intervento da 500mila euro volto alla riqualificazione dell’impianto il cui progetto prevede una struttura di «controventatura» e la realizzazione di ampie vetrate

Le piscine comunali sono senza dubbio uno sei servizi più graditi non solo ai cittadini di Vittorio Veneto ma anche agli abitanti del vasto comprensorio che riunisce i comuni circostanti. Di ciò è indubbiamente prova l’ampio bacino di utenza registrato dalla struttura che fa segnare un numero costante e notevole di presenze giornaliere sia per il nuoto libero, sia per i diversi corsi e l’attività agonistica. L’impianto richiede però lavori ai quali ora l’Amministrazione ha deciso di porre mano poiché, da una serie di sopralluoghi effettuati in diverse occasioni, è emersa la necessità di provvedere all’incremento di prestazione energetica dell’edificio e al suo miglioramento sismico. Con la delibera di Giunta Comunale n. 16, votata il 31 gennaio scorso, è stato dunque approvato lo studio di fattibilità per un intervento da 500mila euro volto alla riqualificazione dell’impianto, come previsto nello schema del Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2019-2021, precedentemente adottato con deliberazione della Giunta Comunale n. 9 del 24.01.2019 e previsto nell’Elenco Annuale 2019. Il progetto prevede l’impianto di una struttura di «controventatura» ovvero di un insieme di elementi - la cui forma suggerisce quella di grandi telai - che sono in grado di assorbire le forze e i movimenti generati da un terremoto e, inoltre, la realizzazione di ampie vetrate con l’isolamento mediante «cappotto» delle murature e pareti delle vasche coperte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento