Festa di fine estate con gli Alpini di Santandrà

A portare i saluti di Casa Marani la presidente Daniela Zambon e il direttore Enrico Giovanardi. Alla festa era presente anche il sindaco di Povegliano Rino Manzan

POVEGLIANO Complice una splendida giornata di sole ed un'organizzazione impeccabile da parte del Gruppo Alpini di Santandrà, la tradizionale festa di fine estate a Casa Marani è stata un grande successo. Un appuntamento tradizionale vissuto con piacere dagli anziani ospiti della struttura di Povegliano e dai loro famigliari, ma anche da chi, a vario titolo, collabora per fare in modo che il soggiorno in casa di riposo sia piacevole ed abbia anche dei momenti aperti di convivialità. A portare i saluti di Casa Marani la presidente Daniela Zambon e il direttore Enrico Giovanardi. Alla festa era presente anche il sindaco di Povegliano Rino Manzan, proprio a sottolineare l'importanza di questo piccolo evento per tutta la comunità. Semplice ma accurato il menù, con gnocchi al ragù e al pomodoro, tradizionale grigliata e verdure a volontà. Dopo il pranzo la giornata è stata all’insegna dell’intrattenimento musicale con Alvise Presti accompagnato dalla voce femminile di Carlotta.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Choc anafilattico dopo la pizza con gli amici: Maria Vittoria muore a soli 12 anni

  • Schianto fatale tra moto e camion: muore un centauro di 27 anni

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Esce a tagliare l'erba: operaio del Comune trovato morto in strada

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento